GTWC Europe | Marciello ancora con la Mercedes di AKKA ASP nel 2021

Assieme a Gounon-Juncadella

AKKA ASP Team ha presentato la nuova Mercedes-AMG GT3 Evo per il GT World Challenge Europe, confermando per il quinto anno Raffaele Marciello.
GTWC Europe | Marciello ancora con la Mercedes di AKKA ASP nel 2021

Raffaele Marciello continuerà a correre con AKKA ASP nel GT World Challenge Europe. Il pilota italiano, ufficiale Mercedes-AMG, salirà sulla nuova Mercedes-AMG GT3 Evo #88 per la stagione 2021, affiancato da Jules Gounon e da Daniel Juncadella nell’Endurance Cup e da Timur Boguslavskiy nella Sprint Cup.

Marciello festeggia cinque anni con AKKA ASP

Per il quinto anno consecutivo, Marciello rappresenterà i colori del team di Auto Sport Promotion nella serie GT3 europea. Cambiano i compagni di squadra invece, con Gounon-Juncadella (entrambi nuovi ufficiali, anche loro, della Casa di Stoccarda) che andranno ad affiancarlo per tutti i round dell’Endurance Cup compresa la 24 Ore di Spa. Boguslavskiy, in equipaggio con Marciello per tutto il 2020, continuerà a correre con la squadra francese, ma sarà limitato alla sola Sprint Cup. Non appare invece Felipe Fraga, impegnato invece con l’Aston Martin GTE-Am di TF Sport (quella di Ben Keating) nel FIA World Endurance Championship e con la Ligier LMP3 di Riley Motorsports nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship.

Marciello-Gounon-Juncadella all’assalto dell’Endurance Cup

Il trio formato da Marciello-Gounon-Juncadella potrebbe essere uno dei candidati perfetti per la lotta al titolo: Gounon ha portato al successo la Bentley Continental GT3 alla 12 Ore di Barthurst del 2020, venendo però licenziato dal Costruttore britannico per la chiusura dei programmi ufficiali; Juncadella torna invece in pista dopo un anno sabbatico, a tre anni dalla sua ultima apparizione nell’Endurance Cup, e ha già corso con AKKA ASP nel 2017.

Copyright foto: AKKA ASP Team

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati