F3 | Sargeant a corto di budget: cercherà nuove opportunità nell’endurance

Le difficoltà dello statunitense

Logan Sargeant è costretto ad abbandonare momentaneamente la sua carriera in monoposto a causa di un budget ridotto.
F3 | Sargeant a corto di budget: cercherà nuove opportunità nell’endurance

Sarà un anno di svolta il 2021 di Logan Sargeant. Il pilota statunitense, giunto 3° nella Formula 3 nella scorsa stagione, si ritrova a corto di budget per poter continuare una carriera in monoposto e, di conseguenza, ha deciso di passare alle vetture prototipo o GT.

Sargeant senza sedile in Formula 2

Il sogno della Formula 1 non è solo a portata di pochissimi ma, soprattutto, comporta molti soldi da investire nelle categorie minori. A farne le spese di questa verità è Sargeant, uno dei protagonisti della lotta al titolo della Formula 3 2020 e ora senza una possibilità di poter passare in Formula 2. Il 20enne aveva provato la monoposto di Campos nei test di fine anno della F.2 ma, purtroppo, non è riuscito a trovare un accordo per quest’anno. Harry Soden, a capo di Infinity Sports Management che gestisce il pilota, ha detto a Motorsport.com: «È puramente colpa del budget. Tutti presumono che Logan sia ben finanziato e che siamo qui in attesa di annunciare un accordo in Formula 2, ma tutti i posti nei migliori team sono assenti e la situazione finanziaria di suo padre è cambiata a causa del COVID-19».

Un futuro nell’endurance?

Al momento, Sargent si trova in Florida e sta cercando opportunità nell’ambito dell’endurance, sia in Europa sia in America del Nord. «Sta solo aspettando l’occasione giusta per presentarsi. Forse potrebbe costruirsi una carriera [nell’endurance, ndr], con i nuovi regolamenti per i prototipi in arrivo» ha aggiunto Soden, che tra i suoi clienti ha anche Harry Tincknell, ufficiale di Mazda nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship.

Copyright foto: Formula Motorsport Limited

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati