WEC | La Toyota GR010 Hybrid in pista ad Aragon, finalmente con Kobayashi e Nakajima

Altri tre giorni completati

Toyota è tornata in pista per ulteriori tre giorni di test con la GR010 Hybrid ad Aragon, stavolta anche con Kamui Kobayashi e Kazuki Nakajima.
WEC | La Toyota GR010 Hybrid in pista ad Aragon, finalmente con Kobayashi e Nakajima

Continua la preparazione di Toyota con la sua nuova GR010 Hybrid per il FIA World Endurance Championship. La Casa giapponese ha svolto la settimana scorsa ulteriori test in pista ad Aragon, con Kamui Kobayashi e Kazuki Nakajima che hanno avuto finalmente modo di provare l’Hypercar.

Kobayashi e Nakajima finalmente al volante della Toyota GR010 Hybrid

A causa delle restrizioni sui viaggi internazionali, Kobayashi e Nakajima sono rimasti bloccati in Giappone, con Sebastien Buemi, Mike Conway, Jose Maria Lopez e Brendon Hartley (più la riserva Nyck de Vries) che si sono occupati della Toyota GR010 a Le Castellet e a Portimao. In più, in entrambe le date i due giapponesi erano coinvolti negli appuntamenti della Super Formula, impedendo quindi loro di potersi spostare velocemente in Europa. A gennaio era un programma una prova proprio ad Aragon, ma le forti nevicate avevano inondato la pista di neve, impedendo quindi alla GR010 di girare. Kobayashi ha trascorso le ultime settimane in Spagna, dopo aver disputato la 24 Ore di Daytona con Action Express Racing.

Vasselon: “Test positivi”

Stavolta i test ad Aragon sono stati svolti, con tutti i piloti in pista compreso anche Conway che anch’egli aveva problemi con le restrizioni imposte da e verso il Regno Unito. In programma c’era anche una sessione notturna. «È stato un test molto più positivo rispetto al nostro precedente viaggio ad Aragon il mese scorso, abbiamo potuto recuperare un po’ di chilometraggio correndo nella notte di mercoledì» ha detto Pascal Vasselon, boss di Toyota Gazoo Racing Europe. «Il processo di comprensione di tutti gli aspetti della nuova macchina e della messa a punto è ancora in una fase iniziale, è un periodo intenso per tutto il team».

Copyright foto: Toyota Gazoo Racing via Twitter

Tags
Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati