WEC | Peugeot svela i piloti ufficiali per la nuova Hypercar del 2022

Ecco Magnussen, Vergne, Jensen, di Resta, Duval e Menezes

Peugeot ha annunciato Magnussen, Vergne, Jensen, di Resta, Duval e Menezes come piloti ufficiali per la nuova Le Mans Hypercar che correrà nel FIA WEC.
WEC | Peugeot svela i piloti ufficiali per la nuova Hypercar del 2022

Peugeot ha svelato i propri piloti ufficiali per il ritorno alla 24 Ore di Le Mans e l’entrata nel FIA World Endurance Championship nella stagione 2022. Kevin Magnussen, Jean-Éric Vergne, Mikkel Jensen, Paul di Resta, Loïc Duval, Gustavo Menezes e James Rossiter rappresenteranno il Marchio del Leone.

Ecco i nomi di Peugeot per il WEC

Come vi avevamo rivelato la scorsa settimana (e al contrario di molti), difficilmente Peugeot avrebbe svelato la Le Mans Hypercar definitiva per il 2022. Alla fine, il Costruttore francese non ha nemmeno svelato ulteriori bozze sul progetto ma, anzi, ha fatto ben di più: ha annunciato i piloti ufficiali che verranno coinvolti nei prossimi anni. In una presentazione messa a disposizione di tutti su YouTube, Peugeot ha quindi nominato Magnussen, Vergne, Jensen, di Resta, Duval e Menezes come i principali alfieri del nuovo prototipo, mentre Rossiter ricoprirà il ruolo di riserva e di sviluppo al simulatore. Sei nomi più uno davvero rinominati nel mondo dell’endurance, di cui ben tre sono ex della Formula 1 che, ognuno a modo sono, sono a caccia di un bel riscatto.

Tre ex Formula 1: Magnussen, Vergne e di Resta

Magnussen, che ha salutato la F1 solamente a fine 2020 dopo aver corso per McLaren, Renault e Haas, si è già buttato in una nuova avventura con Chip Ganassi Racing e la sua Cadillac DPi nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship, lottando addirittura per la 24 Ore di Daytona. Vergne, ex Toro Rosso, si è laureato per ben due volte campione della Formula E con DS Techeetah e ha corso con G-Drive Racing nell’European Le Mans Series e a Le Mans. Dopo aver vinto il DTM, di Resta aveva tentato la fortuna con Force India ma è uscito dal suo giro, specializzandosi poi nelle LMP2 con United Autosports.

Esperienza e talento: Menezes, Duval e Jensen

Occhio invece agli altri nomi di Peugeot: Menezes correrà quest’anno con la LMH di Glickenhaus e potrà dare ottimo spunti ai francesi, oltre ad aver corso già per Alpine e Rebellion; Duval ha vinto la 24 Ore di Le Mans nel 2013 con Audi e ritornerà nella classe regina dopo un’assenza durata cinque anni (sei contando che ritornerà nel 2022); infine, Jensen ha debuttato lo scorso anno nella maratona francese con G-Drive Racing (tra l’altro proprio con Vergne) e ha vinto la classe LMP3 dell’ELMS nel 2019.

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati