Pure ETCR | Tutti i segreti della nuova Hyundai Veloster N ETCR con Farfus [VIDEO]

Il brasiliano presenta l'auto elettrica

La Hyundai Veloster N ETCR ha assaggiato per la prima volta la pista la scorsa settimana a Daytona, con Augusto Farfus alla guida.
Pure ETCR | Tutti i segreti della nuova Hyundai Veloster N ETCR con Farfus [VIDEO]

La scorsa settimana, Augusto Farfus ha portato in pista per un giro dimostrativo la nuova Hyundai Veloster N ECTR a Daytona, durante il weekend della 24 Ore dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship. Scopriamo assieme al pilota brasiliano tutti i segreti (o quasi) della vettura elettrica.

La Hyundai Veloster N ETCR prende spunto dalle TCR

Poche curve affrontate ma è già un grande passo per la Veloster N ETCR, che prende tutte le caratteristiche delle TCR costruite da Hyundai nel corso di questi anni. Lo sviluppo di una vettura ETCR è l’opportunità ideale per Hyundai Motorsport di unire la propria esperienza nel TCR – con i30 N TCR e Veloster N TCR – alle propulsioni alternative, aggiungendo una nuova dimensione al successo e alla strategia del brand nel motorsport. Basata sulla Veloster N, la Veloster N ETCR è la prima auto elettrica da corsa di Hyundai con trazione posteriore e un motore elettrico montato in posizione centrale, una prima volta assoluta per Hyundai Motorsport. La vettura è stata sviluppata specificatamente per la nuova categoria ETCR, che farà il suo debutto quest’anno con il Pure ETCR. La batteria da 798 Volt di Williams Advanced Engineering, posizionata nel pianale dell’auto, ha un output di 500 kW di picco massimo e di 300 kW continuo.

Farfus spiega i punti chiave della Hyundai Veloster N ETCR

Dopo il video del giro dimostrativo, ecco che è stato pubblicato un piccolo incontro ravvicinato con la Hyundai Veloster N ETCR. A presentarcela è Farfus, che ha corso tra l’altro due anni fa col marchio coreano nel FIA WTCR.

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati