ERC | Slittano i primi tre round, è ufficiale: il calendario 2021 aggiornato

Il campionato europeo parte ora a maggio

Cambia la situazione del calendario dell'ERC 2021: i primi tre round nella penisola iberica slittano, con il campionato che parte qualche mese più in là
ERC | Slittano i primi tre round, è ufficiale: il calendario 2021 aggiornato

Tanto tuonò che alla fine piovve: il calendario dell’ERC 2021 andrà incontro alla sua prima – si spera ultima, ma con questi chiari di luna… – modifica causa pandemia e conseguenze annesse. Nulla di esattamente nuovo, visto che in queste settimane vi avevamo riportato delle indiscrezioni che in un certo senso anticipavano l’ufficialità che è arrivata oggi, ovvero la modifica delle date per i primi tre appuntamenti del campionato europeo rally, tutti nella penisola iberica e nelle isole al largo.

Fafe, Azzorre e Canarie slittano

È confermato quindi che il Rally Serras de Fafe e Felgueiras, inedita apertura della stagione prevista inizialmente per il 12-14 marzo, slitta a settembre, precisamente nel fine settimana tra il 24 ed il 26; il campionato 2021 partirà perciò dal Rally delle Azzorre, che dal weekend del 27 marzo passa però direttamente al 6-8 maggio. Una data in cui era originariamente previsto il Rally delle Isole Canarie, che invece è stato rinviato in coda alla stagione, ovvero il 18-20 novembre, chiudendola così anche quest’anno come è avvenuto nel 2020. Quindi i primi tre round, due in Portogallo e uno in Spagna, uno sulla terra ferma e due nelle isole al largo, sono costretti a fare armi e bagagli e trovare sistemazione altrove: è intuibile il motivo di questo sconvolgimento, ovvero una situazione legata alla pandemia che ancora è abbastanza lontana dal risolversi, nonostante il provvidenziale arrivo dei vaccini, e complicata dal nascere di varianti più contagiose (si spera non più pericolose) del Covid-19. Il resto del calendario dell’ERC 2021, per ora, resta invariato.

“Rinviare la partenza dell’ERC 2021 unica soluzione possibile”

«È stato fatto tutto il possibile per mantenere il calendario originale ed evitare l’inconveniente di cambiare le date», ha commentato Jean-Baptiste Ley, coordinatore dell’ERC per il promoter Eurosport Events. «Ma oltre alla necessità di contribuire a salvaguardare la salute e la sicurezza di tutti, dal monitoraggio dell’evoluzione della pandemia e tenendo conto dei problemi che gli organizzatori stanno incontrando cercando di pianificare eventi nel bel mezzo dei lockdown nazionali, ritardare l’inizio della stagione e correre alcuni rally più avanti nell’anno è l’unica soluzione. Nonostante i notevoli sforzi – prosegue il coordinatore – preservare la configurazione prevista per il Rally Serras de Fafe e Felgueiras e il 55° Rally delle Azzorre non è stato purtroppo possibile quest’anno, anche se il supporto logistico disponibile per le squadre che partecipano alle Azzorre resta valido, anche perché la gara è ottima per aprire la stagione. Riprendendo la data originale del Rally Islas Canarias, speriamo di ridurre al minimo i disagi per i piloti, le squadre e le emittenti. La data era anche uno slot libero per la Federazione portoghese, FPAK, e i suoi campionati nazionali e locali. Per il Rally Serras de Fafe e Felgueiras, si tratta del classico caso di meritocrazia».

E sul finale che anche quest’anno si terrà sugli asfalti delle Canarie, Ley ha aggiunto: «Gli organizzatori del Rally Islas Canarias hanno la possibilità di realizzare un fantastico finale di stagione come lo scorso novembre, nonostante tutti i vincoli imposti dal COVID-19, e abbiamo piena fiducia che possano farlo ancor meglio nel nel 2021».

Non cambia molto invece per il nuovo ERC Junior, l’ERC3 Junior, l’Abarth Rally Cup e l’altra novità della Clio Cup by Toksport WRT, che mantengono i loro abbinamenti ai round previsti (anche se ovviamente ERC Junior ed Abarth si concluderanno anch’essi alle Canarie).

FIA ERC 2021, calendario aggiornato

Round 1: 55th Azores Rallye (terra), 6-8 maggio, 2021 C
Round 2: 77th Rally Poland (terra), 18-20 giugno, 2021 J, A, C
Round 3: Rally Liepāja (Lettonia, terra), 1-3 luglio, 2021 J, A
Round 4: Rally di Roma Capitale (Italia, asfalto), 23-25 luglio, 2021 J, A, C
Round 5: 50th Barum Czech Rally Zlín (asfalto), 27-29 agosto, 2021 J, A, C
Round 6: Rally Serras de Fafe e Felgueiras (Portogallo, terra), 24-26 settembre, 2021
Round 7: Rally Hungary (asfalto), 22-24 ottobre, 2021 J, A, C
Round 8: Rally Islas Canarias (asfalto), 18-20 novembre, 2021 J, A

Legenda
J = ERC Junior/ERC3 Junior
A = Abarth Rally Cup
C = Clio Trophy by Toksport WRT

 

Leggi altri articoli in FIA ERC

Commenti chiusi

Articoli correlati