Formula Regional by Alpine | Minì passa alla ART Grand Prix per la stagione 2021

Pronto a fare esperienza

Gabriele Minì si aggrega ad ART Grand Prix per la stagione 2021 del Formula Regional European Championship by Alpine.
Formula Regional by Alpine | Minì passa alla ART Grand Prix per la stagione 2021

Niente più Prema nel 2021 di Gabriele Minì: il campione in carica dell’Italian Formula 4 Championship Powered by Abarth correrà nel nuovo Formula Regional European Championship by Alpine, ma con i colori di ART Grand Prix.

ART Grand Prix firma Minì per il 2021

Dopo una brillante carriera nel mondo del karting e l’ottimo debutto in monoposto coronato con la vittoria della Formula 4 italiana, Minì si appresta a fare un ulteriore step verso la Formula 1 andando a occupare un posto sulla griglia di partenza della competitiva Formula Regional, ricordando che da quest’anno accoglierà l’ex Formula Renault Eurocup con la re-brandizzazione del marchio Alpine. Nel 2020, il siciliano ha raccolto quattro vittorie, nove pole position e ulteriori otto arrivi a podio, fregiandosi del titolo con un appuntamento d’anticipo; in aggiunta c’è anche un trionfo alla sua prima presenza nell’ADAC Formula 4 e, su sei gare, è giunto 3° tre volte. «Sono estremamente felice di unirmi ad ART Grand Prix per la stagione 2021. Sono un team di successo e mi sono sentito bene con loro fin dal primo test a Le Castellet lo scorso dicembre. Sono consapevole che non sarà facile, ma so anche di essere in buone mani perché potrò imparare molto e trarre vantaggio dall’enorme esperienza di questo team» ha detto Minì.

“Una delle migliori promesse degli ultimi anni”

Ha aggiunto Sébastien Philippe, Team Manager di ART Grand Prix: «Gabriele è uno dei più promettenti giovani piloti degli ultimi anni, come dimostrano i suoi risultati nel karting. Il suo debutto in monoposto è stato altrettanto positivo e ART Grand Prix ha voluto lavorare con lui in questo nuovo campionato, che sarà molto competitivo».

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati