WRC | Eric Camilli entra nella famiglia di Easywrite, che debutta nel Mondiale Rally

Inizia la collaborazione dal Rallye Monte Carlo

Al Rallye Monte Carlo 2021 esordirà la start up italiana Easywrite, che approda su un palcoscenico come il WRC con Eric Camilli, a bordo della Citroen C3 Rally2
WRC | Eric Camilli entra nella famiglia di Easywrite, che debutta nel Mondiale Rally

Da domani inizia il Rallye di Monte Carlo, con sommo sospiro di sollievo degli addetti ai lavori che hanno fatto tutto il possibile, sinergicamente con le istituzioni locali, affinché questo evento potesse aver luogo nonostante pandemia e restrizioni.

L’esperienza di Eric Camilli al Monte Carlo, in gara con la Citroen C3 Rally2

Suonerà quindi la campanella per il primo giorno di scuola (anche se non potevamo trovare metafora più disgraziata in un momento come questo) per team ed equipaggi in lotta nei vari livelli del WRC 2021, tra conferme e novità. Nella nutrita schiera dei piloti di casa annoveriamo anche Eric Camilli, pilota classe 1987 con una buona esperienza internazionale alle spalle, sia nell’ERC europeo che nelle categorie cadette del Mondiale Rally. Il francese sarà al suo sesto Monte Carlo, dopo averlo vinto nella categoria del WRC3 lo scorso anno, e riprenderà la Citroen C3 R5 (o meglio, Rally2, rispettando la corretta dicitura introdotta dalla FIA nelle nuova piramide delle classi) preparata da Sports & You e con al fianco il navigatore Francois-Xavier Buresi, entrambi ancora una volta nel WRC2, assieme ad altre Citroen tra WRC2 e WRC3 con a bordo piloti come Sean Johnston, Nicolas Ciamin, Yohan Rossel, Davy Vanneste e Giacomo Ogliari (con alle note da Lorenzo Granai).

Camilli nuovo pilota per l’italiana Easywrite

Tornando a Camilli, per il transalpino arriva però una novità per la stagione 2021: al suo fianco ci sarà Easywrite, start-up italianissima che abbiamo conosciuto negli ultimi anni per via del loro prodotto – un coprivolante che aiuta navigatori e rallisti alle prime armi, ma anche veterani, nella redazione delle note – e per i suoi brand ambassador, ovvero Simone Campedelli e il campione europeo 2019 Chris Ingram. Camilli è il nuovo ingresso in questa compagine, e al tempo stesso per Easywrite questa è l’occasione per espandere i propri confini, sbarcando in Francia con il suo prodotto (per l’occasione verrà lanciata la versione battezzata Col de Turini) e debuttando in un palcoscenico di prestigio quale è il WRC e il Monte Carlo. «Iniziare la stagione rallistica insieme ad un pilota di esperienza e valore quale Eric Camilli ci riempie di orgoglio, oltreché di fiducia per i nostri programmi», ha spiegato il Project Manager Easywrite Andrea Villa. «Il Rallye di Monte Carlo rappresenta una corsa unica nel suo genere, e sebbene senza spettatori [quest’anno giocoforza verrà disputato a porte chiuse, ndr] siamo sicuri non mancherà il calore di chi lo seguirà da casa. Per noi questo è solo l’inizio di stagione 2021, seguirà molto altro!», promette Villa.

Camilli da par suo ha commentato: «Sono molto felice di entrare a far parte della Community di Easywrite, oltretutto in una cornice di rilievo come quella del Rallye Montecarlo». La start-up ha mosso i primi passi nel mondo delle competizioni rallistiche lo scorso anno, diventando sponsor per la stagione 2020 di Simone Campdelli nel Campionato Italiano Rally Terra, e legandosi così al pilota.

 

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati