IMSA | Dixon terzo pilota di Ganassi, Hildebrand a Daytona con l’Audi di NTE

Due volti noti dell'IndyCar

Scott Dixon correrà la 24 Ore di Daytona di fine gennaio con Chip Ganassi Racing, mentre JR Hildebrand si affaccia alle GTD con un'Audi.
IMSA | Dixon terzo pilota di Ganassi, Hildebrand a Daytona con l’Audi di NTE

Ci sono alcuni voti noti dell’IndyCar Series alla 24 Ore di Daytona e non solo. Scott Dixon è stato chiamato da Chip Ganassi Racing per correre tutti gli appuntamenti endurance dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship, mentre JR Hildebrand disputerà la sola gara della Florida con l’Audi di NTE Sport.

Ganassi chiama Dixon per i round endurance

Con l’entrata di Ganassi nel campionato nordamericano, Dixon ha di nuovo la possibilità di continuare la sua esperienza con le DPi dopo aver fatto parte dell’equipaggio vincente di Wayne Taylor Racing alla 24 Ore di Daytona e alla Petit Le Mans dello scorso anno. Il campione in carica dell’IndyCar Series corre proprio per Ganassi e, di conseguenza, il ruolo di terzo pilota al fianco di Kevin Magnussen e Renger van der Zande sulla Cadillac DPi V.R era abbastanza scontato. Il neozelandese non sarà al via solo a Daytona perché prenderà parte al resto della Michelin Endurance Cup: Sebring e Road Atlanta sono incluse ma probabilmente la 6 Ore di Watkins Glen verrà affidata a un altro pilota visti gli impegni con la IndyCar. Inizialmente, Dixon doveva firmare per Meyer Shank Racing prima che si materializzasse la possibilità con CGR, con quest’ultima che dovrebbe chiamare Marcus Ericsson come quarto per Daytona.

Hildebrand correrà nella classe GTD con un’Audi

Anche Hildebrand prenderà parte alla 24 Ore di Daytona, ma correrà nella classe GTD con l’Audi R8 LMS GT3 Evo di NET Sport. Il 33enne californiano, che ricordiamo aver accarezzato la vittoria da rookie alla 500 Miglia di Indianapolis 2011 prima di schiantarsi a muro all’ultima curva, aveva corso nel 2010 con una Oreca FLM09 nella classe LMPC e dopo 11 anni troverà man forte da parte di Andrew Davis, Don Yount e Alan Metni. Per lui non sono stati annunciati altri programmi in futuro.

Copyright foto: Chip Ganassi Racing via Twitter

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati