ERC | A rischio la partenza della stagione 2021 con il Rally Serras de Fafe?

Forse rinviato il primo round dell'ERC

I media portoghesi parlando di un rinvio del Rally Serras de Fafe e Felgueiras, primo round dell'ERC 2021, a causa della pandemia
ERC | A rischio la partenza della stagione 2021 con il Rally Serras de Fafe?

Se il campionato WRC 2021 ha trovato per ora un po’ di pace con l’avvio della stagione confermato tra Monte Carlo e la Finlandia, ora ad avere problemi con i primi round di quest’anno è la sua controparte europea, l‘ERC (e sempre per colpa della pandemia, ma questo ormai ci pare sottointeso).

Rischio rinvio per il Rally Serras de Fafe e Felgueiras?

La stagione del campionato continentale partirà nel weekend del 12-14 marzo dal Portogallo, in occasione dell’appuntamento su sterrato del Rally Serras de Fafe e Felgueiras, stando al calendario recentemente approvato dalla FIA. Circola però una indiscrezione, lanciata dal media locale Fafe TV, secondo cui questo round sarà posticipato a causa delle restrizioni più severe messe in piedi dalle autorità locali in merito al contenimento del Covid. Di recente il Regno Unito ha disposto inoltre la chiusura dei suoi confini da parte dei viaggiatori provenienti dal Sudamerica e dallo stesso Portogallo, temendo il diffondersi della cosiddetta variante brasiliana del virus, una nuova mutazione la cui entità e virulenza sono tutt’ora in fase di studio.

Effetti anche sul Rally delle Azzorre?

La situazione pandemica a livello globale resta sempre difficile, ed anche il Paese lusitano ne sta facendo le spese, fronteggiando anche l’emergenza di ospedali che pare siano al collasso. Tornando al Rallye Serras de Fafe, novità dell’ERC 2021, le notizie riportate dai media portoghesi parlando di uno slittamento dell’evento (non si sa a quando) come conseguenza dei lockdown e delle varie misure di contenimento. Se così fosse, il campionato europeo ripiomberebbe nell’incubo delle continue cancellazioni e rinvii vissuti lo scorso anno, ma non solo: in questa stagione il promoter Eurosport Events, per ottimizzare la logistica e i suoi costi, aveva piazzato il Fafe a meno di due settimane di distanza dal successivo Rally delle Azzorre, al largo del Portogallo. Se saltasse il primo necessariamente potrebbe cambiare data anche quello isolano, venendo meno il ponte logistico. Attendiamo conferme o smentite da parte del promoter e degli organizzatori della gara.

Crediti Immagine di Copertina: Rally Serras de Fafe e Felgueiras

Leggi altri articoli in FIA ERC

Commenti chiusi

Articoli correlati