W Series | Si riparte: in programma cinque giorni di test a Valencia ad aprile

L'inizio stagione fissato a giugno

La W Series ha in programma ben cinque giorni di test collettivi sul circuito di Valencia i prossimi 26-30 aprile.
W Series | Si riparte: in programma cinque giorni di test a Valencia ad aprile

Dopo aver presentato il calendario al fianco della Formula 1 e le 18 protagoniste al via, la W Series ha annunciato cinque giorni di test collettivi a Valencia, dal 26 al 30 aprile. Dopo la pandemia di COVID-19 che ha cancellato la stagione 2020, per il campionato rosa è tempo di ripartire.

Cinque giorni di prove per la W Series a Valencia

Ormai tutto è pronto per la seconda edizione della W Series: il campionato riservato alle sole donne ripartirà con le prove ufficiali in programma al Circuit Ricardo Tormo in Spagna, alle porte di Valencia. Le concorrenti avranno quindi modo di poter riprendere in mano il volante delle Tatuus-Alfa Romeo F3 T-318, mentre coloro che saranno al debutto potranno familiarizzare ancora in vista del primo appuntamento di Le Castellet del 26 giugno. «Dopo il successo della stagione inaugurale del 2019, il disappunto per la pausa dello scorso anno e l’emozione a seguito dell’annuncio della nuova collaborazione con la Formula 1, tutti nella W Series non vedono l’ora di cominciare la nostra seconda stagione» ha detto Catherine Bond Muir, CEO della W Series. «Sarà disputata da tutte le pilotesse che dovevano correre con noi nel 2020, inclusa la campionessa in carica Jamie Chadwick. So che ognuna di loro assapora l’idea di tornare dietro al volante della Tatuus e di essere nel paddock per la prima volta dopo lo spettacolare finale di Brands Hatch ad agosto 2019».

Primo appuntamento fissato a giugno in Francia

«I test pre-stagionali sono sempre importanti, specialmente questi dopo il lungo periodo in cui le nostre pilotesse sono rimaste ferme per la pandemia di COVID-19» ha aggiunto Dave Ryan, Racing Director della W Series. «Per questo motivo abbiamo programmato cinque giorni di prove. I nostri ingegneri e i nostri meccanici avranno l’ampia opportunità di preparare le vetture in modo perfetto per l’entusiasmante stagione che si prospetta con le otto gare a supporto della Formula 1».

Copyright foto: W Series

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati