ELMS | Manuel Maldonado al debutto con una LMP2 di United Autosports nel 2021

Al fianco di van Uitert

Manuel Maldonado, cugino di Pastor, correrà nell'European Le Mans Series con una Oreca LMP2 di United Autosports, assieme a Job van Uitert.
ELMS | Manuel Maldonado al debutto con una LMP2 di United Autosports nel 2021

Manuel Maldonado farà il suo debutto con le vetture prototipo nella stagione 2021. Il pilota venezuelano, cugino dell’ex pilota di Formula 1 Pastor Maldonado, si unirà a Job van Uitert dell’Oreca 07 Gibson LMP2 #32 di United Autosport per l’European Le Mans Series.

Maldonado passa alle vetture prototipo nel 2021

Confermato il primo dei due piloti che affiancheranno van Uitert per l’ELMS 2021: Manuel Maldonado infatti esordirà nella classe LMP2 grazie all’ingaggio di United Autosport sulla vettura #32. Il venezuelano ha corso nell’Euroformula Open nel 2020, ottenendo un 4° posto nella classifica finale. In precedenza, ha trascorso tre stagioni nella Formula 3 britannica con Fortec. «Sono estremamente orgoglioso di unirmi ad United Autosports per l’Asian Le Mans Series e per l’European Le Mans Series» ha detto il 21enne, che infatti correrà anche nella serie asiatica. «È giunto il momento di cominciare un nuovo capitolo della mia carriera e farlo con una squadra di alto livello come United non potrebbe essere migliore. Correre nell’ALMS è fondamentale per iniziare la mia preparazione perché ho tanto da imparare in questo nuovo mondo. L’ELMS sarà entusiasmante, con una griglia davvero competitiva e una macchina straordinaria, ma credo che abbiamo una line-up e un bagaglio tecnico in grado di puntare subito in alto».

Richard Dean: “Sarà subito al passo”

«Non vedo l’ora di dare il benvenuto a Manuel nel team per la stagione 2021, sia per la serie asiatica che per quella europea» ha aggiunto Richard Dean, co-proprietario del team. «Sebbene sia al debutto con le vetture prototipo, sono sicuro che si adatterà bene alla squadra e che sarà subito al passo. Sono rimasto colpito quando l’ho incontrato per la prima volta».

Copyright foto: United Autosports via Twitter

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati