Dakar | Tappa 6 Moto: Barreda e Price, duello infinito. Vince il pilota Honda, ma il KTM è nuovo leader

Vittoria di tappa per Barreda

Continua il duello a distanza tra Joan Barreda e Toby Price: vediamo il resoconto per la categoria Moto nella Tappa 6 della Dakar 2021
Dakar | Tappa 6 Moto: Barreda e Price, duello infinito. Vince il pilota Honda, ma il KTM è nuovo leader

Ultimo giorno della Dakar 2021 prima della pausa di domani, che precederà la seconda parte del programma di quest’anno con le sei tappe finali. Oggi si è corsa la Al Qaisumah – Ha’il da 448 km di gara, e questa prima metà dell’edizione numero 43 del rally raid si chiude con il duello a distanza tra Joan Barreda, tornato oggi alla vittoria, e Toby Price, nuovo leader della gara.

Dakar 2021, Tappa 6: il podio nelle Moto

La Tappa 6 di oggi è partita un’ora e mezza dopo a seguito della rivisitazione del percorso, con gli organizzatori che cercano di fare tesoro delle critiche dei piloti riguardo le difficoltà di navigazione, alle prese con la facilità nel perdersi come abbiamo visto in questa settimana. I concorrenti hanno trovato oggi un tracciato all’insegna esclusiva di sabbie e dune, dove a sfangarla alla fine è stato Barreda, alla sua terza vittoria quest’anno e 27esima nel computo delle tappe conquistate in carriera alla Dakar. Il portacolori di Honda parte subito al meglio, mettendosi alle spalle le difficoltà nell’orientamento patite ieri, e si instaura come leader della corsa nei primi waypoint; ma sì come puma appostato in attesa della preda, Price all’altezza del chilometro 158 spodesta Barreda, con il pilota di KTM che mette dietro di sé il rivale Honda con una decina di secondi di vantaggio. Ma al successivo waypoint lo spagnolo si riprende la leadership della gara mantenendola sino alla fine, e tagliando il traguardo con soli 13 secondi in meno rispetto ad un notevole Ross Branch (Yamaha), capace di mettere la giusta pressione a Barreda nella seconda metà del percorso. Il pilota del Botswana ha fatto sentire il suo fiato sul collo anche a Daniel Sanders, il rookie di KTM che negli ultimi waypoint si era pure portato al secondo posto con una ventina di secondi di ritardo, per poi cedere il piazzamento a Branch e chiudere terzo, a 53 secondi da Barreda.

I piazzamenti al traguardo di Tappa 6

Il resto della top ten vede classificarsi al quarto posto un redivivo Ricky Brabec, campione uscente della Dakar che, dopo la piazza d’onore ottenuta in Tappa 2, non ne ha più azzeccato una. Più centrato oggi, anche se dopo aver lottato per il podio scivola di qualche posizione per aver perso anche oggi la strada giusta, lasciando per strada tre minuti e mezzo rispetto a Barreda. Chiuderà quindi quarto, a 2’24” dalla vittoria e con qualche rimpianto. Quinto posto per un altro redivivo, Matthias Walkner di KTM, a 3’14” secondi, seguito da Adrien Van Beveren a 3’33”. Settimo Price a 3’45”, ottavo Joaquim Rodrigues (Hero) a 4’35”, nono l’altro KTM Sam Sunderland (con il team ufficiale che oggi occupa la top ten con tutti i suoi piloti) a 5’54” ed infine decimo pure oggi Pablo Quintanilla, Husqvarna. Solo 17esimo il leader della classifica dopo la tappa di ieri, ovvero Kevin Benavides (Honda), che già al primo waypoint si ritrova con due minuti di ritardo, per poi chiudere a 9’53”. 

La top ten dopo la prima settimana di gara alla Dakar 2021

Nella classifica generale quindi Price compie un deciso balzo dal quarto posto in cui si ritrovava ieri, e spodesta Kevin Benavides, che scivola al secondo posto attardato di poco più di due minuti. Avanza anche Branch, quarto a tre minuti e quaranta, dietro a José Ignacio Cornejo. Husqvarna si posiziona al quinto posto con Xavier De Soultrait, davanti a Sunderlad. Barreda è settimo in recupero però sul suo ritardo, dimezzandolo rispetto a ieri e portandosi a quasi sei minuti e mezzo dalla vetta. Brabec cede un posto, posizionandosi 13esimo a venti minuti di gap da Price.

POS.     PILOTA MOTO TEMPO DISTACCO  
1    
(AUS) TOBY PRICE
RED BULL KTM FACTORY TEAM 24H 08′ 43”    
2    
(ARG) KEVIN BENAVIDES
MONSTER ENERGY HONDA TEAM 2021 24H 10′ 59” + 00H 02′ 16”  
3    
(CHL) JOSE IGNACIO CORNEJO FLORIMO
MONSTER ENERGY HONDA TEAM 2021 24H 11′ 40” + 00H 02′ 57”  
4    
(BWA) ROSS BRANCH
MONSTER ENERGY YAMAHA RALLY TEAM 24H 12′ 24” + 00H 03′ 41”  
5    
(FRA) XAVIER DE SOULTRAIT
HT RALLY RAID HUSQVARNA RACING 24H 12′ 24” + 00H 03′ 41”  
6    
(GBR) SAM SUNDERLAND
RED BULL KTM FACTORY TEAM 24H 13′ 06” + 00H 04′ 23”  
7    
(ESP) JOAN BARREDA BORT
MONSTER ENERGY HONDA TEAM 2021 24H 15′ 08” + 00H 06′ 25”  
8    
(USA) SKYLER HOWES
BAS DAKAR KTM RACING TEAM 24H 18′ 55” + 00H 10′ 12”  
9    
(ESP) LORENZO SANTOLINO
SHERCO FACTORY 24H 22′ 29” + 00H 13′ 46”  
10    
(CHL) PABLO QUINTANILLA
ROCKSTAR ENERGY HUSQVARNA FACT. RAC. 24H 23′ 56” + 00H 15′ 13”

 

Leggi altri articoli in Dakar

Commenti chiusi

Articoli correlati