IndyCar | St. Petersburg spostata a fine aprile, Barber apre la stagione 2021

Aggiornamento del calendario

L'IndyCar Series ha spostato l'appuntamento di St. Petersburg a fine aprile, con Barber che diventa la tappa d'apertura della stagione 2021.
IndyCar | St. Petersburg spostata a fine aprile, Barber apre la stagione 2021

A causa dell’attuale pandemia di COVID-19, il Gran Premio di St. Petersburg previsto per il 7 marzo è stato spostato il 25 aprile. Così, ad aprire la stagione 2021 della IndyCar Series sarà l’appuntamento al Barber Motorsport Park, in programma il prossimo 11 aprile.

Cambio data per St. Petersburg, Barber aprirà la stagione 2021

Come era stato preannunciato, St. Petersburg è stata costretta a cambiare i propri piani per l’edizione 2021 del proprio Grand Prix, saltando di un mese e collocandosi come secondo round della IndyCar. Il circuito di Birmingham avrà così l’onere e l’onore di aprire il campionato di quest’anno a inizio aprile, dando più tempo ai team e ai piloti per terminare i preparativi. «Non sorprende che un evento di questa portata, programmato per la prima settimana di marzo, sia ancora soggetto alle implicazioni della pandemia» ha detto Mark Miles, Presidente e CEO della Penske Entertainment Corp.. «Siamo felici di essere in grado di lavorare con l’amministrazione del Sindaco Rick Kriseman e con Green Savoree Racing Promotion per trovare una data più adatta, che ci aiuta a consolidare l’inizio della nostra stagione e a rimanere in onda sulla NBC».

St. Petersburg: nuova data fissata per la fine di aprile

«Apprezziamo la IndyCar per il suo supporto nel fissare una nuova data per il Gran Prix di St. Petersburg, nell’aver individuato una più favorevole per gli appassionati» ha aggiunto Kim Green, co-proprietario, Presidente e CEO della GSSP. «Ringraziamo per aver mantenuto il Gran Premio in primavera e anche la copertura in diretta nazionale della corsa su NBC».

Copyright foto: Chris Jones / IndyCar Series

Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati