Dakar | Tappa 4 SSV, Quad e Camion: giornata finalmente positiva per Meeke

Cavigliasso leader tra i Quad

Nella Tappa 4 della Dakar 2021 Meeke si prende la sua prima soddisfazione nel Gruppo T3, la Gutierrez perde terreno, Cavigliasso conquista la leadership nei Quad e Sotnikov beffa Karginov nei Camion
Dakar | Tappa 4 SSV, Quad e Camion: giornata finalmente positiva per Meeke

La Dakar 2021 ha proposto oggi una Tappa 4 che da Wadi Ad-Dawasir ha fatto rotta verso Riad dopo ben 813 km totali, la distanza più elevata di tutto il programma se contiamo anche i trasferimenti (mentra la gara si è ridotta a 337 km). Dopo aver visto i risultati nelle Moto e nelle Auto, vediamo come è andata tra i SSV e Prototipi Leggeri, Quad e Camion.

Aron Domzala vince Tappa 4 nei SSV, Meeke in testa nei Prototipi Leggeri

Nei Side By Side Mitchell Guthrie ha intravisto sino all’ultimo la vittoria nella categoria dei veicoli leggeri: un dominio che si è esteso dal primo all’ultimo waypoint, per poi infrangersi alla fine superato da Aron Domżała, vincitore di tappa con il suo Can Am XRS. Il polacco vince anche tra i T4 mettendo dietro di sé Michal Goczal ed Austin Jones, che si era già ben distinto nella frazione di ieri. Quarto posto per Francisco Chaleco Lopez, con un ritardo sotto i tre minuti come gli altri due avversari che lo hanno preceduto. Mail cileno per la terza giornata consecutiva continua a mantenere il primato in classifica, con 3’188 su Domżała e 7’11” su Jones.

Ma la notizia del giorno arriva dai Prototipi Leggeri, con la prima vittoria per Kris Meeke. L’ex WRC, dopo un avvio di Dakar sfortunatissimo (un guasto elettrico al suo Zephyr T3 di PH Sport tale da mandare a fuoco la ruota di scorta nella prima tappa, ed una serie di altri intoppi nelle prove successive come effetto di questo imprevisto), conquista il primo posto ed il secondo tra i Veicoli Leggeri alle spalle di Domżała, con un ritardo di 1’45”, mentre nella classifica dei Prototipi T3 Meeke ha preceduto Guthrie di sei secondi e Seth Quintero, ora leader nella classifica, di 2’57”. Problemi invece per Cristina Gutierrez, in lotta per i primi posti sino al km 172, quando un guasto al suo OT3 l’ha costretta a perdere quasi un’ora, arrivando al traguardo con 57 minuti di ritardo. La spagnola ora è seconda nella classifica dei Prototipi Leggeri con 44 minuti dal compagno di team Quintero, mentre al terzo posto troviamo Mattias Ekstrom a 56 minuti di ritardo.

Quad, Cavigliasso spodesta Enrico

Nei Quad vittoria per Manuel Andújar, che taglia il traguardo con un un minuto e otto secondi di vantaggio su Nicolas Cavigliasso e tre minuti e cinquantadue su Alexandre Giroud. Quest’ultimo resiste secondo in classifica scivolando al secondo posto, a nove secondi dal nuovo leader Cavigliasso, mentre il precedente – Giovanni Enrico – scivola al terzo posto con sette minuti e trentatré secondi di ritardo dopo aver perso un quarto d’ora al traguardo della tappa di oggi.

Sotnikov ancora leader tra i Camion, ma sale Macik

Infine, nei Camion Dmitry Sotnikov rovina la festa all’altro Kamaz Andrey Karginov, campione uscente che neppure oggi ha trovato la vittoria pur correndo in testa dal primo all’ultimo waypoint. Per il russo un secondo posto finale a 10 secondi dal connazionale Sotnikov, sempre più leader in classifica. Classifica dove compie un gran bel salto l’Iveco dell’equipaggio Big Shock Racing capitanato da Martin Macik, ora secondo a 26’22 da Sotnikov, approfittando anche dei problemi avuti da Siarhei Viazovich, alle prese con un guasto meccanico al suo Maz che gli ha portato via un po’ di ore per la riparazione. Al momento non risulta tra i concorrenti che hanno tagliato il traguardo di Tappa 4.

Leggi altri articoli in Dakar

Commenti chiusi

Articoli correlati