IMSA | Mies con DragonSpeed alla 24 Ore di Daytona, annunciati anche DeFrancesco e Schiller

Completa la line-up del team americano

Christopher Mies, Devlin DeFrancesco e Fabian Schiller raggiungono Eric Lux sulla seconda Oreca allestita da DragonSpeed per la prossima 24 Ore di Daytona.
IMSA | Mies con DragonSpeed alla 24 Ore di Daytona, annunciati anche DeFrancesco e Schiller

Ci sarà anche Christopher Mies alla 24 Ore di Daytona di fine mese. Il pilota ufficiale di Audi farà il suo debutto sulla Oreca 07 Gibson LMP2 di DragonSpeed, annunciato assieme a Devlin DeFrancesco e Fabian Schiller al fianco di Eric Lux.

Si completa l’equipaggio di DragonSpeed per la 24 Ore di Daytona

Due equipaggi di tutto rispetto per DragonSpeed nel primo appuntamento dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship in programma i prossimi 30-31 gennaio. La squadra statunitense aveva già confermato Rinus VeeKay, Ben Hanley, Garett Grist e Rob Hodes per il prototipo #81, mentre sulla #18 ha pensato di chiamare due piloti di punta del panorama GT3 europeo come Mies e Schiller e un emergente della Indy Lights come DeFrancesco, che ha avuto un passato anche in Europa e nella Formula 3. Mies ha nel proprio curriculum le vittorie alla 24 Ore del Nürburgring e alla 12 Ore di Bathurst ma non ha mai preso in mano il volante di un prototipo, anche se potrebbero agevolare il compito le tre partecipazioni alla 24 Ore di Daytona: «Significa molto tornare a Daytona dopo essere mancato lo scorso anno. Sarà la mia prima volta su una LMP2 e apprezzo molto la fiducia riposta in me da Elton [Julian, Team Principal di DragonSpeed]. Insieme a Eric, Devlin e al mio amico-rivale Fabi avremo una delle squadre più forti al via» ha detto.

L’esperienza dell’equipaggio con le LMP2

DeFrancesco e Schiller hanno entrambi un po’ di esperienza con le LMP2, così come Lux sebbene sia un pilota Bronze: il canadese ha corso con JDC-Miller Motorsports a Daytona e alla Petit Le Mans nel 2018, mentre il tedesco ha guidato una Oreca 03R Nissan nell’Asian Le Mans Series nel 2017; infine, lo statunitense ha gli appuntamenti di Mid-Ohio e Watkins Glen in valigia con PR1 Mathiasen Motorsports nel 2019.

Copyright foto: Land-Motorsport

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati