Ferrari Challenge | Una Rossa protagonista nel Supercorso Federale ACI Sport

Il Challenge cresce i futuri talenti di domani

Una Ferrari 488 Challenge Evo è stata messa a disposizione del Supercorso Federale – Velocità organizzato da ACI Sport, con la 17esima edizione conclusasi qualche giorno fa.
Ferrari Challenge | Una Rossa protagonista nel Supercorso Federale ACI Sport

Ferrari è protagonista della 17esima edizione del Supercorso Federale – Velocità organizzato da ACI Sport. Nella selezione riservata ai giovani talenti del kart e della Formula 4 è stata messa a disposizione una 488 Challenge Evo, utilizzata nei monomarca del Cavallino Rampante.

Il Supercorso Federale ACI Sport nel segno della Ferrari

La 17esima edizione del Supercorso Federale – Velocità, organizzato dalla Scuola Federale ACI Sport riservato ai talenti selezionati dalle maggiori serie internazionali di karting e F4, ha visto otto promesse dell’automobilismo cimentarsi al volante della 488 Challenge Evo sul tracciato di Vallelunga. Durante un’intensa quattro giorni di addestramento strutturata dallo staff coordinato dal Direttore della Scuola Federale Raffaele Giammaria, affiancato anche in questa occasione da Giancarlo Minardi in qualità di Supervisore, e da una consolidata squadra di Istruttori Federali, i giovani piloti hanno potuto contare anche sui consigli della struttura Ferrari Driver Academy con l’Ingegnere Marco Matassa ed Antonio Fuoco, chiamati a mettere la loro esperienza a disposizione dei partecipanti.

I vincitori del Supercorso Federale ACI Sport

Gabriele Minì, vincitore dell’Italian F4 Championship, Francesco Pizzi, vicecampione della stessa categoria, Andrea Rosso e Leonardo Fornaroli, rispettivamente quinto e sesto nella classifica Rookie, così come Paolo Ferrari e i figli d’arte Lorenzo Patrese, Enzo Trulli e Charlie Wurz, hanno potuto saggiare le doti dinamiche della vettura impiegata nella serie monomarca del Cavallino Rampante. Alla fine, a risultare i migliori del Supercorso Federale sono stati Minì per le monoposto e Wurz per il karting. Marco Ferrari, Direttore della Direzione per lo Sport Automobilistico di ACI, ha detto: «Questo marchio della Scuola Federale che oggi avete stampato sulla tuta non è solo un’etichetta, ma rappresenta un simbolo di orgoglio e di sostegno che porterete avanti, con voi, per tutta la carriera. A voi il mio “in bocca al lupo” per il prossimo futuro sportivo».

Copyright foto: Ferrari

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati