WEC | Aston Martin abbandona il programma ufficiale, supporto solo ai clienti nel 2021

L'addio dopo la vittoria del titolo

Aston Martin lascia il FIA World Endurance Championship e si concentrerà solamente a dare supporto ai team clienti a partire dalla prossima stagione.
WEC | Aston Martin abbandona il programma ufficiale, supporto solo ai clienti nel 2021

Come avevamo già preannunciato il mese scorso, Aston Martin ha deciso di ritirarsi ufficialmente dal FIA World Endurance Championship. Il costruttore britannico, dopo aver vinto il titolo della classe GTE-Pro, si concentrerà sulla prossima entrata in Formula 1.

Aston Martin lascia il FIA WEC dopo aver vinto il titolo

Alla fine il momento è giunto: Aston Martin chiude il proprio programma ufficiale del FIA WEC. Dopo otto stagioni di coinvolgimento nel Mondiale, la Casa d’Oltremanica non sarà più sulla griglia di partenza della classe GTE-Pro a causa della ristrutturazione dei propri programmi sportivi. Tutto ciò è stato annunciato stamattina e arriva dopo che Nicki Thiim e Marco Sorensen avevano ottenuto il titolo con l’Aston Martin GTE #95 e che i loro compagni di squadra Alex Lynn, Maxime Martin e Harry Tincknell avevano conquistato il successo alla 24 Ore di Le Mans. Prodrive continuerà a produrre e distribuire le Vantage, mentre verrà dato il supporto ai team clienti, sia nel WEC ma anche il altri campionato con le vetture GT3.

Porsche e Ferrari al via nel 2021: quale sarà il futuro della GTE-Pro?

«Quest’anno è stato ricco di successi senza precedenti per la Vantage a livello internazionale. Dalle GTE fino alle GT3-GT4, abbiamo registrato significati successi, con 26 titoli in tutto il mondo» ha voluto sottolineare David King, Presidente di Aston Martin Racing. Proprio per questo, peccato che sia stato deciso di chiudere il programma che, con molta probabilità, potrebbe mettere fine anche alla classe GTE-Pro: Porsche ha confermato due vetture nel 2021, così come dovrebbero esserci le due Ferrari di AF Corse.

Copyright foto: Harry Parvin / AdrenalMedia.com

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati