IMSA | Risi Competizione ritorna alla 24 Ore di Daytona 2021 con la Ferrari

Al via di nuovo la Rossa

James Calado, Alessandro Pier Guidi, Davide Rigon e Jules Gounon guideranno la Ferrari di Risi Competizione alla prossima 24 Ore di Daytona.
IMSA | Risi Competizione ritorna alla 24 Ore di Daytona 2021 con la Ferrari

Vedremo di nuovo Risi Competizione nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship. La squadra statunitense prenderà il via della 24 Ore di Daytona del prossimo mese con la propria Ferrari 488 GTE Evo, che verrà affidata a James Calado, Alessandro Pier Guidi, Davide Rigon e Jules Gounon.

Risi Competizione di nuovo al via della 24 Ore di Daytona

Sono due stagioni consecutive che Risi Competizione non partecipare a tempo pieno al campionato endurance nordamericano, limitandosi solamente a presenziare solamente a Daytona. Anche nel 2021 ci sarà e lo farà sempre con una Ferrari che, come di consueto, avrà il numero 62. Maranello spedirà ben tre piloti ufficiali: Calado, Pier Guidi e Rigon tenteranno l’assalto nella classe GTLM assieme a Gounon, recentemente uscito di scena dal programma ufficiale di Bentley dopo che quest’ultimo è stato chiuso dopo l’ultima 9 Ore di Kyalami dell’Intercontinental GT Challenge. Nel 2020 erano stati già Calado, Pier Guidi e Rigon (più Daniel Serra) a competere in Florida, dimostrandosi però poco competitivi e concludendo mestamente al 6° posto. Meglio era andata alla Petit Le Mans del 2019, con Pier Guidi e Serra vincitori della grande classica di fine stagione.

In studio altri programmi per la Ferrari di Risi

Risi Competizione farà quindi la sua 20esima presenza a partire dal 1998, e lungo la strada ha colto una vittoria di classe (2002) e quattro podi (1999, 2003, 2017 e 2019). Ancora nessun annuncio per il resto della stagione 2021 ma, secondo alcune voci, potrebbero esserci alcune uscite mirate.

Copyright foto: Barry Cantrell / LAT Images

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati