Valtteri Bottas, filtrano altri dettagli sulla partecipazione all’Arctic Rally: correrà con la Hyundai i20 WRC?

Bottas torna ai rally

Terza incursione per Valtteri Bottas all'Arctic Rally, al quale dovrebbe partecipare il prossimo febbraio. Il pilota F1 potrebbe salire a bordo della Hyundai i20 WRC
Valtteri Bottas, filtrano altri dettagli sulla partecipazione all’Arctic Rally: correrà con la Hyundai i20 WRC?

Il rapporto tra Valtteri Bottas e i rally potrebbe proseguire anche nel 2021, sul solco delle sempre più continue incursioni del pilota F1 in questa disciplina, quando ovviamente il primo e principale impiego lo consenta, ovviamente.

Bottas torna all’Arctic Rally

Posto che anche nel prossimo anno il finnico sarà ancora un pilota Mercedes in squadra con Lewis Hamilton, nonostante senta sempre di più il fiato sul collo di quel George Russell che, diciamolo, gli ha messo un bel po’ di pressione al GP di Sakhir, nell’attesa di ripartire con le monoposto Bottas si concederà la terza incursione di fila nella gara di casa, l’Arctic Rally che si terrà dal 14 al 16 gennaio e che probabilmente sostituirà nel calendario del WRC il cancellato Rally di Svezia.

Debutto su Hyundai i20 WRC per Bottas?

Se così sarà, per il finlandese potrebbe trattarsi del debutto in una prova del Mondiale di disciplina, ma fonti riportate da DirtFish spiegano che l’evento potrebbe essere eventualmente distinto tra la gara valida per il WRC (per il quale si cercherebbe una nuova data, sempre a febbraio) e quella per il campionato nazionale finnico prevista nel weekend già fissato: contesto, quest’ultimo, dove correrebbe il pilota F1. Sempre DirtFish riporta che Bottas comunque sia affronterà l’Arctic 2021 esordendo sulla Hyundai i20 Coupé WRC Plus, schierata da quella che è una delle realtà private che ha il privilegio di preparare il massimo livello di vetture rally della casa coreana, cioè la transalpina 2C-Competition: la stessa squadra, per capirci, che ha fatto debuttare Pierre-Louis Loubet ed anche Ole Christian Veiby sulla i20 World Rally Car quest’anno.

In passato il pilota Mercedes ha corso, come abbiamo detto, altre due volte nell’evento di Rovaniemi, ottenendo come miglior risultato un quinto posto assoluto sulla Ford Fiesta WRC nel 2019, mentre nel 2020 si è posizionato alla fine nono con la Citroen DS3 WRC (vettura con la quale ha vinto il Rallycircuit Côte d’Azur dello scorso anno), patendo un incidente nella prima giornata che poi ha influenzato il suo piazzamento finale. In entrambi i casi, il finnico aveva alle note il connazionale Timo Rautiainen.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati