IMSA e WEC | Supporto ufficiale di Audi anche ai team clienti per la nuova LMDh

Le ultime novità sul programma

Audi darà man forte sia ai team ufficiali che a quelli clienti nell'ambito del futuro programma LMDh, che segnerà il ritorno della Casa tedesca alla 24 Ore di Le Mans.
IMSA e WEC | Supporto ufficiale di Audi anche ai team clienti per la nuova LMDh

Per il gran ritorno alla 24 Ore di Le Mans e al FIA World Endurance Championship nel 2023, Audi ha confermato che darà supporto ufficiale sia ai team di fabbrica che a quelli clienti nell’ambito del progetto LMDh. Ecco quanto è stato rivelato da Julius Seebach, nuovo capo di Audi Sport, a Sportscar365.

Audi a supporto sia dei team ufficiali che di quelli clienti nel programma LMDh

L’addio alla Formula E, una vettura elettrica per la Dakar e il ritorno al panorama endurance: queste sono state le bombe lanciate da Audi poco tempo fa, con un programma sportivo rinnovato e sotto la guida del nuovo boss Seebach. Questi ha confermato che il costruttore tedesco sta pianificando di operare sia a supporto delle squadre ufficiali e sia di quelle clienti, su un modello che è già attivo con i programmi GT3: tra questi, WRT e Phoenix Racing hanno mostrato interesse verso il regolamento LMDh e stanno attualmente lavorando su dei programmi LMP2 per il prossimo anno. «Stiamo pianificando le iscrizioni a livello ufficiale, ma vogliamo fornire aiuto anche ai clienti. È importante per noi essere in grado di lottare per le vittorie assolute» ha detto Seebach a Sportscar365.

Ancora da annunciare il programma completo

Il programma LMDh dovrebbe attivarsi come detto nel 2023 perché c’è l’interesse di essere attivi nel primo anno in cui entrerà in vigore il regolamento, anche se non è stata presa la decisione finale su quale telaista usare. Dallara ha fatto parte dei programmi prototipi di Audi, ma l’azienda italiana ha praticamente abbandonato negli ultimi anni la propria LMP2. Seebach ha assicurato che annuncerà a tempo debito se correrà sia nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship che nel FIA WEC, ma al momento sono sicure solo la 24 Ore di Daytona e la 24 Ore di Le Mans.

Copyright foto: Ferdi Kräling Motorsport-Bild GmbH

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati