IndyCar | Montoya al via della 500 Miglia di Indianapolis 2021 con Arrow McLaren SP

A caccia della terza vittoria

Juan Pablo Montoya torna in McLaren, stavolta nel team della IndyCar Series per cercare di vincere la terza 500 Miglia di Indianapolis.
IndyCar | Montoya al via della 500 Miglia di Indianapolis 2021 con Arrow McLaren SP

Notizia a sorpresa quella annunciata pochi minuti fa da Arrow McLaren SP: Juan Pablo Montoya correrà con una monoposto della squadra anglo-americana alla 500 Miglia di Indianapolis del 2021. Si tratta di un ritorno nella IndyCar Series per il colombiano dopo l’addio del 2017.

Montoya ritorna in McLaren, ma stavolta alla Indy 500

Montoya sarà di nuovo al via della Indy 500! Arrow McLaren SP allestirà una terza Dallara-Chevrolet per il colombiano, che affiancherà così gli ufficiali Patricio O’Ward e Felix Rosenqvist. Si tratta di un ritorno sul catino dell’Indiana dopo un’assenza di tre anni, quando in quella sua ultima apparizione concluse al 6° posto con il Team Penske. Nella bacheca di Montoya ci sono ben due successi: uno datato nel 2000 con Chip Ganassi Racing e da rookie, mentre l’altro nel 2015 proprio con il Team Penske nell’anno in cui giunse 2° in campionato (con gli stessi punti del titolato Scott Dixon). «Sono entusiasta di unirmi ad Arrow McLaren SP per la 500 Miglia di Indianapolis. Ho una grande storia con la McLaren in Formula 1 e non vedo l’ora di essere al via il prossimo anno» ha detto Montoya, ricordando i tempi in cui corse con la compagine di Woking nel Circus iridato.

Brown: “Montoya è competitivo e versatile”

«La sua esperienza aiuterà l’intera squadra, inclusa la nostra giovane line-up formata da Pato e Felix. Quando pensi al fatto che ha corso solo cinque Indy 500 ma vincendone due è impressionante» ha dichiarato Sam Schmidt, co-proprietario del team. «È un pilota estremamente competitivo, altamente versatile, con una profonda esperienza e un grande seguito. Averlo con noi alla Indy 500 del prossimo sarà fantastico» ha concluso Zak Brown, CEO di McLaren Racing.

Copyright foto: Richard Dole / LAT Images

Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati