IGTC | Ci lascia Walter Lechner, storico pilastro di Porsche con il proprio team

Aveva 71 anni

Walter Lechner ci ha lasciati a 71 anni. Boss del Lechner Racing, ha diversi titoli all'attivo nella Porsche Supercup e il team sarà al via della 9 Ore di Kyalami.
IGTC | Ci lascia Walter Lechner, storico pilastro di Porsche con il proprio team

Proprio alla vigilia della 9 Ore di Kyalami dell’Intercontinental GT Challenge arriva una triste notizia: Walter Lechner, due volte al via della 24 Ore di Le Mans e boss della Lechner Racing che da anni domina nella Porsche Supercup, ci ha lasciati all’età di 71 anni.

Tanti successi nella Porsche Supercup col proprio team

Lutto in casa Lechner Racing: lo storico fondatore Walter Lechner è morto oggi. Nato a Vienna nel 1949, Lechner era cresciuto nella città austriaca lavorando come fattorino e poi come inserviente nel lussuoso Hotel Sacher, vendendo poi nel 1975 il proprio nightclub per creare la Walter Lechner Racing School. Lechner corse così nella Formula 3 tedesca (e anche in quella europea), oltre a vincere la Formula Super Vee nel 1982 e l’Interserie tre volte (1983, 1987 e 1989) più due partecipazioni alla 24 Ore di Le Mans nel 1988 e nel 1989 con una Porsche 962. Dal 2005 la sua squadra è stata sempre attiva nella Porsche Supercup, conquistando la corona tra i team per ben 11 volte (di cui 7 negli ultimi 7 anni!) e spianando la strada a piloti come René Rast e a Michael Ammermüller, oltre a Nicki Thiim, Tom Dillmann e Connor de Philippi.

Lanciò le carriere di Raztenberger e Bellof

Nel passato di Lechner c’è anche Roland Ratzenberger: l’austriaco – che purtroppo morì a Imola nel 1994 in Formula 1 – divenne istruttore di guida nella sua scuola per poi diventare pilota a tempo pieno. Anche Franz Tost (Team Principal di AlphaTauri) lavorò come istruttore, mentre Stefan Bellof venne lanciato da Lechner in Formula Ford quando questi non aveva i necessari finanziamenti. La Lechner Racing sarà al via della 9 Ore di Kyalami ma, purtroppo, senza l’amato boss che assisterà alla corsa.

Copyright foto: Lechner Racing via Twitter

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati