Abarth Rally Cup | Andrea Mabellini campione 2020. E si prepara a lottare per il titolo FIA RGT all’ACI Rally Monza

Mabellini succede ad Andrea Nucita

Con il Rally Isole Canarie Andrea Mabellini conclude la stagione certificando la sua vittoria nell'Abarth Rally Cup 2020, per un titolo già matematicamente suo
Abarth Rally Cup | Andrea Mabellini campione 2020. E si prepara a lottare per il titolo FIA RGT all’ACI Rally Monza

Dopo Andrea Nucita, un altro italiano conquista l’Abarth Rally Cup, la competizione monomarca associata all’ERC che si è conclusa lo scorso weekend con il Rally delle Isole Canarie. Ad Andrea Mabellini è bastato classificarsi secondo dietro Dariusz Polonski nella gara riservata alle Abarth 124 Rally per certificare il titolo 2020, già comunque matematicamente suo.

La stagione 2020 di Mabellini

Il giovanissimo bresciano, con un curriculum che contempla non solo il rally ma anche la pista (nel TCR DSG Endurance e nei trofei Abarth, in particolare), ha chiuso una stagione all’insegna della costanza, partita al meglio con la vittoria di categoria nel primo round del Roma Capitale, alla quale è poi seguito il bis al Rally Fafe Montelongo e in Ungheria. Partito con al proprio fianco l’esperto Nicola Arena, Mabellini ha poi terminato il 2020 nell’ERC e nell’Abarth con il giovane Nicolò Gonella (già campione italiano rally Due Ruote Motrici assieme a Tommaso Ciuffi, con il quale condivide abitualmente gli abitacoli), che ha dettato le note al bresciano del Napoca Rally Team negli ultimi due appuntamenti di stagione.

L’ultimo atto dell’Abarth Rally Cup 2020 alle Canarie

A bordo della Abarth 124 Rally del team Bernini e sponsorizzata Ma-Fra l’equipaggio ha affrontato un complesso Rally Islas Canarias, influenzato da un meteo ballerino e da asfalti insidiosi nel loro alternarsi di tratti più asciutti a quelli più fangosi e con pozzanghere. Mabellini e Gonella si piazzano così dietro a Polonski e Lukasz Sitek, di ritorno nell’Abarth Rally Cup 2020 dopo aver saltato gli ultimi due appuntamenti. La coppia polacca avrebbe potuto bissare il successo anche nell’ERC2, ma una uscita di strada ha compromesso il trionfo e la vittoria è andata a Tibor Érdi Jr su Mitsubishi Lancer Evo X: terzo posto per Mabellini, risultato che gli è valso il secondo posto nella categoria aperta alle vetture caratterizzate dalla trazione integrale con motore turbo, oltre che alle gran turismo RGT.

Il bresciano, che questo weekend correrà anche all’ACI Rally Monza dove si giocherà il successo anche nella Coppa FIA RGT, ha commentato: «E’ stato un weekend molto difficile, ma siamo felici per come abbiamo disputato tutto il campionato. E’ stata un’esperienza incredibile, nella quale ho imparato molto. I percorsi delle gare dell’Europeo erano molto diversi tra loro e tutti i rally molto lunghi e impegnativi. Ringrazio tutti coloro che mi hanno permesso di correre a questi livelli».

Abarth Rally Cup 2020, classifica finale

: 1. Andrea Mabellini (ITA, Napoca Rally) 93;

2. Martin Rada (CZE, Agrotec Abarth) 43;

3. Roberto Gobbin (ITA, Winners #rally Team) 36;

4. Dariusz Polonski (POL, Rallytechnology) 25.

 

Leggi altri articoli in FIA ERC

Commenti chiusi

Articoli correlati