Peugeot Competition | 208 Rally Cup Pro, salta l’Appennino Reggiano: Zorra eletto campione 2020

Alessandro Zorra campione 2020

La stagione IRCup si chiude anticipatamente causa Covid, e il Peugeot 208 Rally Cup Pro ha quindi il suo campione, ovvero Alessandro Zorra
Peugeot Competition | 208 Rally Cup Pro, salta l’Appennino Reggiano: Zorra eletto campione 2020

Alessandro Zorra conquista il Peugeot Competition 208 Rally Cup Pro 2020, trofeo monomarca abbinato all’IRC Pirelli, serie che a propria volta si è conclusa quest’anno con un round in meno.

Rinviato al 2021 il Rally Appennino Reggiano

Il prossimo 12-13 novembre si sarebbe infatti dovuto tenere l’ultimo appuntamento dell’International Rally Cup, il Rally Appennino Reggiano, già spostato rispetto all’originaria data del 21-22 marzo. Alla fine però gli organizzatori, nella persona di ASD Grassano Rally Team, di concerto con la dirigenza dell’IRCup, hanno deciso di rinviare l’appuntamento di Reggio Emilia direttamente al 2021. «IRC Sport, società impegnata nell’organizzazione dell’International Cup Pirelli – si legge nel comunicato ufficiale diramato a tal proposito – ha condiviso con gli organizzatori del 41esimo Rally dell’Appennino Reggiano (previsto come ultima tappa dell’IRC Pirelli 2020 [che resta con soli due round effettuati quest’anno, ndr]) la decisione di non disputare la manifestazione. La necessità di contenere gli spostamenti tra le regioni e all’interno delle stesse, il necessario dispiegamento di forze necessario per la disputa di un rally, a partire dall’impiego di numerosi mezzi di soccorso, appare in evidente contrasto con l’evoluzione della pandemia».

Zorra campione 2020 del Peugeot 208 Rally Cup Pro 

Questo significa che si conclude così il Peugeot 208 Rally Cup Pro, il quale incorona Zorra e il suo navigatore Fabrizio Carbognani. L’equipaggio si è classificato quest’anno secondo nel monomarca in occasione del Rally del Casentino, per poi vincere il Rally di Bassano. Due appuntamenti, due risultati utili a conquistare il trofeo, davanti a Mirco Straffi, campione del 208 Cup Pro uscente. Pur molto concentrata (per non dire ridotta ai minimi termini causa pandemia), la stagione del monomarca Peugeot all’interno dell’IRCup ha visto la partecipazione di dodici 208 R2B iscritte al Casentino e diciassette al Bassano, gara quest’ultima le cui classifiche derivate sono state quindi congelate (e questo significherebbe che Damiano De Tommaso si laureerebbe campione IRCup per il secondo anno di fila), con la riduzione dei premi (anche per il trofeo Peugeot) in maniera proporzionale al numero di gare disputate quest’anno.

Peugeot Competition 208 Rally Cup Pro 2020, classifica finale

1. ALESSANDRO ZORRA 60 punti,

2. Mirco Straffi 58,

3. Fabio Farina 46,

4. Paolo Oriella 40,

5. Mario Cecchini 32,

6. Franco Ricciardi 30,

7. Giovanni Giaquinto 29,

8. Alex Pagnan 20,

9. Christopher Jr Lucchesi 18.

Crediti Immagine di Copertina: © Automobiles Peugeot

 

Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati