Quello che sappiamo su Zanardi, trasferito all’Ospedale di Padova

Le condizioni dell'atleta paralimpico

Secondo quanto riportato, la condizione di Alex Zanardi «fisica e neurologica» è «generale stabilità» e ora si trova all'Ospedale di Padova, vicino al proprio domicilio.
Quello che sappiamo su Zanardi, trasferito all’Ospedale di Padova

Quali sono le condizioni attuali di Alex Zanardi? A quattro mesi dal grave incidente dello scorso 19 giugno, durante una corsa a staffetta in handbike nei pressi di Siena, l’atleta italiano e amatissimo pilota è stato trasferito nei giorni scorsi dall’Ospedale San Raffaele di Milano a quello di Padova. Ecco quel che sappiamo su di lui.

Le condizioni iniziali di Zanardi a Milano

Partiamo innanzitutto proprio dal trasferimento: nella nota comunicata sabato 21 novembre dall’Ospedale San Raffaele di Milano, si legge che «era arrivato al San Raffaele il 24 luglio scorso, in condizioni di grave instabilità neurologica e sistemica, ha affrontato dapprima un periodo di rianimazione intensiva, quindi un percorso chirurgico, in primo luogo per risolvere le complicanze tardive dovute al trauma primitivo e in seguito per la ricostruzione facciale e cranica. Negli ultimi due mesi, ha potuto intraprendere anche un percorso di riabilitazione fisica e cognitiva. Ad Alex e alla sua famiglia tutto l’ospedale augura un futuro di progressivo miglioramento clinico». Un periodo complicato, difficile e preoccupante quello affrontato, ma ora arriva la parte più dura di questa salita.

“Condizioni di generale stabilità”

«Il paziente ha raggiunto una condizione fisica e neurologica di generale stabilità che ha consentito il trasferimento ad altra struttura ospedaliera dotata di tutte le specialità cliniche necessarie e il conseguente avvicinamento al domicilio familiare» si legge nella prima parte del comunicato. Un respiro di sollievo per tanti suoi ammiratori sul suo stato di salute, ma bisognerà attendere ancora diversi mesi (se non anni) prima di vederlo di nuovo in azione.

Copyright foto: BMW Italia

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati