Formula Regional | Imola, Gara 3: Pasma centra la doppietta davanti a Leclerc

Petecof rimane in cima alla classifica

Patrik Pasma agguanta la seconda vittoria nel weekend di Imola del Formula Regional European Championship, precedendo Arthur Leclerc.
Formula Regional | Imola, Gara 3: Pasma centra la doppietta davanti a Leclerc

Due sorprendenti vittorie per Patrik Pasma nel weekend del Formula Regional European Championship a Imola. Il pilota finlandese trionfa anche in Gara 3 con la vettura di KIC Motorsport, mettendosi alle spalle la Prema di Arthur Leclerc. Buon 4° posto per Gianluca Petecof che rimane leader della classifica.

Pasma vince ancora a Imola con KIC Motorsport

Performance solida da parte di Pasma, in grado di controllare Leclerc fin dalla partenza: scattato dalla pole position, il nordico ha subito chiuso il monegasco e ha mantenuto sempre la testa della corsa. Nonostante un intervento della Safety Car per l’insabbiamento di Henrion Gillian a meno di dieci minuti dal termine, Leclerc non ha potuto nulla contro Pasma, accontentandosi comunque di una preziosa seconda posizione dopo il problema tecnico avuto stamattina. Pierre-Louis Chovet sale sul gradino più basso del podio con Van Amersfoort Racing, mentre Petecof risolleva un brutto sabato con il 4° posto e una vetta della classifica che sarà importante in vista dell’ultimo round di Vallelunga. Chi è fuori dai giochi invece è uno sfortunato Oliver Rasmussen, 6° dopo essere scattato dal fondo e alle spalle anche di Dennis Hauger con VAR.

Rodriguez in testacoda, solo 9°

Ian Rodriguez non è riuscito a replicare le belle prestazioni delle prime due manche, classificandosi solamente in nona posizione dopo un testacoda alla Variante Alta. Emidio Pesce centra un positivo 7° posto, mentre Konsta Lappalainen è 8°. Jamie Chadwick delude ancora con la decima piazza, mentre Nicola Marinangeli chiude 11° un fine settimana davvero complicato.

Formula Regional European Championship certified by FIA 2020 – Imola, Gara 3: classifica

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati