F4 Italia | Imola (2), Qualifiche: Crawford e Beganovic si dividono le pole position

Minì sempre nelle prime posizioni

Jak Crawford e Dino Beganovic ottengono le due pole position dell'Italian Formula Championship Powered by Abarth a Imola, ma occhio a Gabriele Minì in ottima forma.
F4 Italia | Imola (2), Qualifiche: Crawford e Beganovic si dividono le pole position

Ampia lotta nelle qualifiche dell’Italian Formula Championship Powered by Abarth a Imola. Jak Crawford e Dino Beganovic sono i più veloci nelle due sessioni e si prendono le rispettive pole position. Gabriele Minì davanti a tutti per la prima manche del weekend.

Crawford svetta nella prima sessione

In una prima sessione concitata e con tantissimi piloti al via, Crawford si è piazzato in pole position negli ultimi minuti. Il pilota statunitense ha segnato il miglior tempo di 1’44”410, solamente 0”060 più veloce di un ottimo Minì. Beganovic si era posizionato inizialmente in testa ma è poi sceso al 3° posto, seguito dai protagonisti di Monza Leonardo Fornaroli e da Pietro Delli Guanti. Oliver Bearman è 6° davanti a Kirill Smal (in pista con una monoposto di Prema), mentre Jonny Edgar – che si è laureato campione della Formula 4 tedesca – è “solamente” 8°. Chiudono la top-10 Sebastian Øgaard e Andrea Rossa, che dovrà faticare se vuole recuperare punti preziosi in classifica. Indietro tanti protagonisti: Joshua Dürksen è 11°, Francesco Pizzi 14°, Gabriele Bortoleto 15°, Sebastian Montoya 17°, Filip Ugran 19°.

Italian Formula 4 Championship Powered by Abarth 2020 – Imola (2), Q1: classifica

Beganovic s’impone su Minì nella Q2

Stavolta è Beganovic a spuntarla nella seconda sessione. Lo svedese ha fermato i cronometri sull’1’43”865, precedendo Minì di soli 19 millesimi! Bearman si accasa in seconda fila al 3° posto, affiancato da Crawford. Dietro allo statunitense troviamo Smal e Fornaroli, mentre Montoya riesce a risalire in top-10 guadagnandosi la settima posizione. A completare i primi dieci ci sono Edgar, Bortoleto (anche lui in rimonta rispetto alla Q1) e, un po’ a sorpresa, Santiago Ramos. Ancora fuori Dürksen, 11°, così come Pizzi che insegue il paraguaiano. Delli Guanti, Rosso e Ugran occupano le posizioni immediatamente successive.

Italian Formula 4 Championship Powered by Abarth 2020 – Imola (2), Q2: classifica

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Formula 4

Commenti chiusi

Articoli correlati