WRC | Rallye Monte Carlo 2021, modifiche al percorso. Salta il Col de Turini

Cambia la giornata di domenica

Cambiata totalmente l'ultima giornata del Rallye Monte Carlo 2021: le inondazioni e il fortissimo maltempo del mese scorso hanno pesato su questa decisione
WRC | Rallye Monte Carlo 2021, modifiche al percorso. Salta il Col de Turini

Mancano due mesi alla partenza del WRC 2021 con il primo appuntamento del Rallye di Monte Carlo, ma già questa gara che tradizionalmente inaugura la stagione deve far fronte ad una modifica nel percorso. Per una volta tanto però c’entra il coronavirus, che come abbiamo visto ha avuto e sta avendo l’ultima parola non solo negli eventi sportivi ma nella normalità della nostra vita: in questo caso il problema a monte riguarda le inondazioni del mese scorso.

La tempesta Alex abbattutasi sulla Costa Azzurra alla base della modifica

All’inizio di ottobre infatti la tempesta Alex si era abbattuta nella zona della Costa Azzurra, sede di alcune prove speciali, causando ingenti danni ed anche vittime. Nell’area colpita, nella parte sudorientale della Francia, si sarebbero svolte in particolare le PS dell’ultima giornata del Monte Carlo, domenica 24 gennaio, con anche il passaggio sull’iconico Col de Turini. Ma le prove de La Maïris / Moulinet, da 16,70 km, e Col Saint-Jean / Col de l’Orme, 13,10 km, entrambe da ripetere una seconda volta, sono state depennate dalla tappa conclusiva dell’evento, che nella giornata di domenica si svolgerà più ad ovest, con l’introdizione a loro posto della Puget-Théniers – La Penne da 12,93 km, e della Briançonnet – Entrevaux da 14,31 km, valida nel secondo giro anche come Power Stage. Non è previsto il service di metà mattinata.

Il comunicato dell’Automobile Club di Monaco ha spiegato di voler preservare le strade colpite dal maltempo, oltre a far intendere che non è il caso di correre in un’area dove ci sono state pochi mesi addietro delle vittime: «Il comitato organizzatore dell’89esimo Rallye di Monte Carlo ha deciso di modificare l’ultima tappa di domenica, al fine di rispettare le vittime nelle valli allagate dove tutti gli accessi stradali devono rimanere aperti all’accesso prioritario. Questo paio di giri rappresenteranno una novità per l’ultimo giorno del Campionato del mondo di Rally al Rally di Monte Carlo, ma saranno delle prove ben note ai fan del rally». Non cambierà molto per quanto riguarda il chilometraggio di domenica, che passa dai 59,60 km previsti originariamente ai 54,48 definiti dalla modifica al percorso. Mancherà però l’iconico Col de Turini, mentre il resto del percorso del Monte Carlo 2021 resta invariato.

Rallye Monte Carlo 2021, percorso aggiornato

-Giovedì 21 Gennaio

9:01 – Shakedown (Guard Route), 3,35 km
18:00 – Partenza da Gap
19:08  – SS1 Saint-Disdier / Corps 20,58 km
20:06 – SS2 Saint-Maurice / Saint-Bonnet 20,84 km
Service (Gap)

-Venerdì 22 Gennaio

08:35 – SS3  Aspremont / La Bâtie des Fonts 19,72 km
09:54 – SS4  Chalancon / Gumiane 21,69 km
11:27  – SS5  Montauban-sur-l’Ouveze / Villebois les Pins 22,44 km
Service (Gap)
14:58 – SS6  Aspremont / La Bâtie des Fonts 19,72 km
16:16 – SS7  Chalancon / Gumiane 21,69 km
17:59 – SS8 Montauban-sur-l’Ouveze / Villebois les Pins 22,44 km
Service (Gap)

-Sabato 23 Gennaio

10:38 – SS9  Saint-Clement / Freissinieres 20,68 km
12:15  – SS10  Saint-Apollinaire / Embrun 21,43 km
14:08 – SS11 Saint-Clement / Freissinieres 20,68 km
Service (Gap)
18:08 –  SS12 La Bréole / Selonnet 18,37 km

-Domenica 24 Gennaio

08:30 – SS13 Puget-Théniers – La Penne, 12,93 km
10:08 – SS14 Briançonnet – Entrevaux, 14,31 km
10:45 – SS15 Puget-Théniers – La Penne, 12,93 km
12:18 – SS16 Briançonnet – Entrevaux, 14,31 km

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati