Dakar | Arriva il debutto di Kris Meeke nell’edizione 2021

A bordo del SSV Zephyr di PH Sport

Kris Meeke correrà alla prossima Dakar grazie al team PH Sport, a bordo del SSV Zephyr. Per l'ex Toyota un debutto assoluto nel leggendario rally raid
Dakar | Arriva il debutto di Kris Meeke nell’edizione 2021

Il tanto atteso debutto alla Dakar di Kris Meeke sarà realtà nella prossima edizione al via nel gennaio 2021: il pilota nordirlandese infatti correrà in Arabia Saudita grazie al team PH Sport.

Dakar 2021, Meeke in gara con il SSV Zephyr

L’ex pilota Toyota Gazoo Racing salirà a bordo del Side by Side Zephyr con l’olandese Wouter Rosegaar alle note, navigatore che partecipa alla Dakar dal lontano 2006, cogliendo come miglior risultato un quarto posto nel 2015 assieme a Erik van Loon sul MINI All4 Racing. Meeke quindi ritroverà il team cliente di Citroen dopo l’esperienza rally nel 2016, quando la casa francese si assentò dal Mondiale per preparare lo sviluppo della C3 WRC che avrebbe debuttato l’anno dopo, e il nordirlandese corse nel frattempo sulla DS3 WRC preparata da PH Sport in alcuni round di quella stagione (vincendo in Portogallo e in Finlandia).

L’anno sabbatico di Kris Meeke

Concluso poi il rapporto di lavoro con Toyota alla fine dello scorso anno, Meeke ha dovuto fare i conti con una stagione da appiedato, complicata pure dalla pandemia. La sua unica gara quest’anno è stato il Legend Boucles à Bastogne ad inizio anno, vinto a bordo della Ford Escort RS 1800 MKII: per il resto poco altro, come dei giri dimostrativi con la nuova GR Yaris al recente Goodwood Speedweek e dei test con la Skoda Fabia R5 per lo sviluppo dei pneumatici Michelin. Accettando il fatto di dover restare fuori dal WRC, almeno per il momento, il nordirlandese aveva comunque rivelato il desiderio di gareggiare un giorno alla Dakar, alla quale ha partecipato da spettatore nell’edizione di quest’anno, magari anche nell’inedito ruolo di navigatore.

Meeke ritroverà nel parco rivali vecchie conoscenze del WRC come Sébastien Loeb, in forze assieme a Nani Roma sui veicoli Prodrive 4×4 T1 del team Bahrain Raid Xtreme, ma la Dakar 2021 conterà altri grandi nomi e veterani nelle quattro ruote, come quelli proposti da Toyota sugli Hilux e da MINI X-Raid.

 

Leggi altri articoli in Dakar

Commenti chiusi

Articoli correlati