IMSA | Tandy quasi fuori da Porsche: destinazione Corvette al posto di Gavin?

Ecco le voci al riguardo

Nicky Tandy dovrebbe aver ormai lasciato Porsche per un accordo con Corvette nell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship 2021.
IMSA | Tandy quasi fuori da Porsche: destinazione Corvette al posto di Gavin?

Sembra essere ormai terminata la relazione tra Nick Tandy e Porsche: l’esperto pilota britannico dovrebbe lasciate il costruttore tedesco, che ha abbandonato l’IMSA WeatherTech SportsCar Championship dopo la doppietta alla 12 Ore di Sebring dell’ultimo weekend. È pronta una chiamata in Corvette al posto di Oliver Gavin?

Tandy lascia Porsche: Corvette prossima destinazione?

In questa ultima domenica, Porsche ha ampiamente salutato il campionato endurance nordamericano con una strabiliante doppietta in Florida, con l’equipaggio composto da Earl Bamber, Frédéric Makowiecki e dallo stesso Tandy davanti ai compagni Neel Jani, Laurents Vanthoor e Bamber (che ha corso su entrambe le vetture). Il canto del cigno dopo tante vittorie, ma ora il programma dovrà essere smantellato e, a farne le spese, ci saranno anche i piloti ufficiali. Già da tempo gira voce su un’uscita di scena di Tandy e di Bamber, ma in questo ultimo fine settimana è comparsa una soffiata su un possibile interessamento di Corvette verso il 36enne inglese. Con Oliver Gavin che ha raggiunto una certa età – ha 48 anni compiuti –, la migliore opzione sembra essere Tandy che, secondo quanto riportato da Sportscar365, ha già firmato un contratto.

Gavin non confermato da Corvette

Corvette ha presentato a gennaio la nuova C8.R, che ha ottenuto il titolo GTLM con Antonio Garcia e Jordan Taylor, oltre a sei vittorie su undici appuntamenti; questo equipaggio dovrebbe essere confermato anche per il 2021 (e Nicky Catsburg come terzo pilota), mentre sulla #4 dovrebbe rimanere Tommy Milner e Marcel Fässler come aggiunto nelle tappe endurance. Nel frattempo, Bamber ha annunciato che correrà il prossimo anno con una Porsche del Team Hardpoint, in partnership con il proprio Earl Bamber Motorsport, nella classe GTD.

Copyright foto: Michael L. Levitt / LAT Images

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati