WTCR | Svelato il calendario della stagione 2021: si torna in Asia, assente l’Italia

Otto tappe per il prossimo anno

Il WTCR ha svelato il calendario del 2020, dove saranno presenti otto appuntamenti distribuiti tra Europa e Asia. Non ci sarà l'Italia, dopo la possibilità di quest'anno vista con Adria.
WTCR | Svelato il calendario della stagione 2021: si torna in Asia, assente l’Italia

Questo weekend si concluderà la breve stagione 2020 del FIA WTCR ad Aragon e, proprio in questa occasione, è stato presentato il nuovo calendario del 2021. Si ritorna in Asia con ben tre appuntamenti in programma, mentre non è presente una tappa in Italia.

Annunciato il nuovo calendario 2021 del FIA WTCR

La pandemia di COVID-19 ha messo alle strette il WTCR, trovatosi a svolgere la propria stagione 2020 nel giro di pochi mesi e con solo sei tappe; addirittura quella di Adria, che doveva chiudere il campionato, è stata cancellata e si è deciso di rimanere ad Aragon per gli ultimi due round. Dal prossimo anno si punta a tornare alla normalità con otto weekend: cinque in Europa e tre in Asia, situazione sanitaria permettendo. L’inizio è fissato il 14-16 maggio all’Hungaroring (Ungheria), poi si proseguirà il 22-24 maggio allo Slovakia Ring (Slovacchia), il 3-5 giugno al Nurburgring Nordschleife (Germania), il 25-27 giugno a Vila Real (Portogallo) e il 9-11 luglio ad Aragon (Spagna). Dopo una lunga pausa estiva, il Mondiale ritornerà in pista l’8-10 ottobre all’Inje Speedium (Corea del Sud), il 5-7 novembre in Cina (circuito da definire) e il 19-21 novembre a Macao.

Le parole di Ribeiro sul nuovo calendario

«Eurosport Events e FIA hanno fatto un grandissimo lavoro assieme in un momento senza precedenti per dare a tutti una stagione 2020 che assicurasse continuità alla serie e alle squadre. Anche il 2021 rappresenta una sfida a livello di contenimento dei costi e le decisioni prese sono per dare a tutti modo di proseguire l’avventura nel WTCR, campionato di impegno mondiale che richieda un budget accessibile per i team» ha dichiarato François Ribeiro, boss di Eurosport Events (promoter del WTCR).

Calendario 2021 del WTCR − FIA World Touring Car Cup

WTCR Race of Hungary, Hungaroring: 14-16 maggio
WTCR Race of Slovakia, Slovakia Ring: 22-24 maggio
WTCR Race of Germany, Nürburgring Nordschleife: 3-5 giugno
WTCR Race of Portugal, Vila Real: 25-27 giugno
WTCR Race of Spain, MotorLand Aragón: 9-11 luglio
WTCR Race of South Korea, Inje Speedium: 8-10* ottobre
WTCR Race of China, Venue TBC: 5-7 novembre
WTCR Race of Macau, Circuito da Guia: 19-21 novembre

*Soggetto ad accordo col promoter

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati