WEC | 8 Ore del Bahrain, Qualifiche: Toyota in pole position con Lopez-Conway-Kobayashi

Aston Martin davanti a Porsche e Ferrari in GTE Pro

Toyota ovviamente in pole position alla 8 Ore del Bahrain valida come ultimo round del FIA WEC, però con l'equipaggio della #7 davanti alla #8.
WEC | 8 Ore del Bahrain, Qualifiche: Toyota in pole position con Lopez-Conway-Kobayashi

Sono José Maria Lopez e Mike Conway (assieme a Kamui Kobayashi) a conquistare la pole position nelle qualifiche del FIA World Endurance Championship. La Toyota #7 ha preceduto la vettura gemella #8, attualmente capoclassifica delle LMP1. United Autosports di nuovo davanti a tutti in LMP2, mentre Aston Martin svetta tra le GTE.

Toyota davanti a tutti, United Autosports svetta in LMP2

La prima sfida in Bahrain tra le due Toyota è stata vinta da Lopez, Conway e Kobayashi: i tre piloti della numero 7 scatteranno domani davanti a tutti grazie a un tempo generale di 1’40”747, 0”751 più veloce di Sébastien Buemi e Kazuki Nakajima (più Brendon Hartley). Sicuramente favoriti dall’EoT, Lopez-Conway-Kobayashi hanno in pugno anche la gara di domani se tutto procederà senza intoppi. Più interessante quando avvenuto in LMP2: Phil Hanson e Filipe Albuquerque hanno ottenuto la terza pole position consecutiva – la quarta stagionale – sebbene hanno già conquistato il titolo della classe. I due hanno girato in 1’47”440, a +0”798 dal Jackie Chan DC Racing. Seguono Signatech Alpine, Jota, Racing Team Nederland e Cetilar Racing.

Aston Martin padrona delle classi GTE

Ancor più corposa la situazione tra le GTE, che hanno comunque mantenuto gli stessi numeri d’iscritti nonostante le difficoltà di questa trasferta. In LMGTE Pro è Aston Martin a guadagnarsi la pole position con Marco Sørensen e Nicki Thiim, ormai lanciati verso il titolo; la Porsche ha però chiuso con soli 0”068 di ritardo con Michael Christensen-Kevin Estre, mentre la Ferrari è terza con James Calado e Daniel Serra. Aston Martin ancora davanti anche in LMGTE Am con la #98, mentre TF Sport è seconda: la squadra britannica è leader della generale e parte davanti ad AF Corse #83, addirittura settima.

FIA World Endurance Championship 2019-20 – 8 Hours of Bahrain 2020, qualifiche: classifica

Copyright foto: Toyota

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati