IMSA | I campioni NASCAR Johnson ed Elliott al via della 24 Ore di Daytona 2021

Lo ha annunciato Hendrick

Jimmie Johnson e Chase Elliott, campioni della NASCAR Cup Series, correranno la prossima 24 Ore di Daytona nello stesso equipaggio nella classe DPi.
IMSA | I campioni NASCAR Johnson ed Elliott al via della 24 Ore di Daytona 2021

Sono pronti a scendere in pista alla 24 Ore di Daytona i due campioni della NASCAR Cup Jimmie Johnson e Chase Elliott. Nella conferenza post-gara di Phoenix del campionato, Rick Hendrick ha ammesso che entrambi i piloti potrebbero correre la gara valida per l’IMSA WeatherTech SportsCar Championship.

Elliott e Johnson assieme per la 24 Ore di Daytona

Un annuncio davvero importante rilasciato dal proprietario dell’Hendrick Motorsports, che ha ottenuto quest’anno proprio il titolo della NASCAR Cup con Chase Elliott in questa domenica appena trascorsa. «Entrambi i nostri ragazzi, Chase e Jimmie, parteciperanno alla 24 Ore [di Daytona]. Non vedo l’ora!» ha detto Hendrick ai giornalisti presenti. Per Elliott, figlio di Bill che ha vinto per due volte la Daytona 500 e il titolo nel 1988, si tratta di un vero e proprio debutto con le auto sportive, mentre per Johnson sarà la quinta presenza dopo un’assenza durata nove anni dall’ultima volta. Tra l’altro, Johnson ha deciso di lasciare il campionato nordamericano per concentrarsi sul suo esordio nella IndyCar Series, a cui prenderà parte dal 2021. Il miglior risultato ottenuto dal sette volte campione NASCAR è il 2° posto assoluto del 2008, assieme ad Alex Gurney, Jon Fogarty e Jimmy Vasser.

Pagenaud probabile terzo pilota?

Secondo quanto svelato da Sportscar365, sarà Action Express Racing a schierare un prototipo per i due, più nello specifico una Cadillac DPi-V.R che dovrebbe affiancare quella principale affidata a Pipo Derani e a Felipe Nasr. Il terzo pilota che dovrebbe affiancare Johnson ed Elliott dovrebbe essere Simon Pagenaud: tutti e tre sono sostenuti da Chevrolet ma bisognerà attendere ancora qualche tempo per ricevere l’ufficialità.

Copyright foto: Jimmie Johnson / Twitter

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati