TCR Italy | Monza, Gara 2: doppietta di Giacon, Brigliadori precede Tavano sul podio

Pellegrini sprofonda indietro

Jonathan Giacon vince ancora nel TCR Italy, precedendo sul traguardo di Gara 2 a Monza i due contendenti al titolo Eric Brigliadori e Salvatore Tavano.
TCR Italy | Monza, Gara 2: doppietta di Giacon, Brigliadori precede Tavano sul podio

Seconda firma per Jonathan Giacon in questo weekend del TCR Italy a Monza. Nella sua prima uscita stagionale, il pilota della Honda di MM Motorsport colleziona anche il successo in Gara 2, precedendo sul traguardo Eric Brigliadori e Salvatore Tavano. Aperta più che mai la lotta al titolo, che si deciderà nel prossimo round di Imola.

Altra affermazione di Giacon, Brigliadori precede Tavano

Ancora una volta è Giacon a precedere tutti sotto la bandiera a scacchi. Il pilota di Camposampiero ha sfruttato al meglio i contatti avvenuti ai primi giri per risalire nelle prime posizioni, passando poi qualche giro dopo il restart Tavano e Marco Pellegrini. Giacon non ha avuto nessun problema a gestire il gran margine guadagnato, soprattutto con dietro Brigliadori che ha cercato di arrivare alle spalle del rivale; il driver dell’Audi di BF Motorsport può comunque festeggiare il 2° posto che gli permette di guadagnare qualche punto prezioso su Tavano, 3° dopo aver guidato qualche giro con la Cupra della Scuderia del Girasole. Il campione verrà così incoronato solamente nel prossimo e ultimo appuntamento di Imola, con Brigliadori che ha ripreso la leadership su Tavano.

Passo falso di Pellegrini

Niente da fare per Pellegrini: dopo essere partito davanti, ha letteralmente perso posizioni con la Hyundai di Target Competition instabile e, probabilmente, con qualche problema tecnico. Alla fine è arrivato per lui un 13° posto insipido, che lo allontana dalle speranze iridate. Grande performance di Francesca Raffaele, quarta davanti a Ronnie Valori, Mauro Guastamacchia, Matteo Poloni (primo tra le DSG), Federico Paolino, Michele Imberti e Nicola Guida. Di nuovo ritirato Simone Pellegrinelli per un contatto al via, mentre Felice Jelmini è stato costretto a tornare ai box dopo una violenta botta con un’altra auto.

TCR Italy 2020 – Monza, gara 2: classifica

Copyright foto: TCR Italy

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati