Fourmaux vince il Trofeo ACI Como, ma Andrea Nucita trionfa nella Finale della Coppa Rally di Zona

I risultati del Trofeo ACI Como

Il Trofeo ACI Como ha emanato i suoi verdetti: vince la gara Adrien Fourmaux, ma il trionfo nella Finale della Coppa Rally di Zona è di Andrea Nucita. Corrado Fontana si porta a casa la Supercoppa WRC Italia
Fourmaux vince il Trofeo ACI Como, ma Andrea Nucita trionfa nella Finale della Coppa Rally di Zona

Con il Trofeo ACI Como si è chiusa oggi la stagione della Coppa Rally di Zona, quell’universo di gare e realtà rallistiche da nord a sud Italia, isole comprese. Per il secondo anno consecutivo l’appuntamento lariano (ma nella prossima stagione il testimone passerà al Rally Città di Modena) accoglie infatti la Finale Nazionale ACI Sport Rally Cup Italia, oltre che la Supercoppa WRC Italia, gli ultimi round di alcuni trofei monomarca più la messa in palio della variegata quantità di titoli nelle varie categorie e classi.

Andrea e Giuseppe Nucita si prendono la Finale della Coppa Rally di Zona

In una Lombardia decretata zona rossa (e fino a qualche mese fa pareva fantascienza il poter assistere a gare e manifestazioni del genere in pieno lockdown, per altro così partecipate come a Como), si è svolta tra ieri e oggi una gara da sei prove speciali e 70 km cronometrati (ma dal prossimo anno si dovrebbe tornare ai tradizionali format più lunghi, Covid permettendo), dove ad avere la meglio per il titolo CRZ 2020 è stato Andrea Nucita, in coppia con il fratello Giuseppe sulla Hyundai i20 R5. L’equipaggio siculo era partito con il piede sbagliato a causa di un problema alla valvola pop-off riscontrato nella PS1 di ieri, ma nella giornata odierna hanno dato il via ad una costante ed impetuosa rimonta che li ha portati dopo la penultima PS in testa. Per i Nucita una vittoria sorprendente nella Finale della Coppa di Zona Rally 2020, non tanto per la loro bravura sportiva (nulla di nuovo) quanto per il fatto che lo stesso pilota, impegnato con il fratello quest’anno principalmente nel Campionato Italiano WRC, ha ammesso che si è ritrovato quasi per caso in lotta nel CRZ, conquistando tra l’altro il primo posto nella 3a Zona (due vittorie di categoria, una al Rally San Martino e l’altra al Due Valli) che gli ha conferito così il pass per la Finale di Como.

Bottarelli ad un passo dall’impresa

Dietro a Nucita si posiziona con un ritardo di soli 2,5 secondi Luca Bottarelli, costretto a mandar giù la delusione di aver mancato un titolo che sembrava nelle sue mani, soprattutto prima della penultima prova speciale. A bordo della Skoda Fabia Rally2 Evo assieme a Walter Pasini, il giovane pilota era sbarcato a Como in virtù del terzo posto ottenuto nella 1a Zona, ed era partito benissimo con la vittoria nella PS1. L’inizio di oggi è stato un po’ meno sontuoso, per poi recuperare nella terza prova speciale: ma intanto Nucita stava preparando la sua riscossa, di cui ha fatto le spese Bottarelli (sfortunato anche per una girata finale), che si consola con il successo di Coppa negli Under 25. In ogni caso, il bresciano è di sicuro uno dei nomi sul quale il nostro rallismo può e deve puntare non solo per il futuro, ma già dall’immediato presente (facciamo notare che ad appena la sua seconda stagione nella classe R5 è arrivato a giocarsi una finale come quella di oggi, e alla quale non accedi certo per caso).

Scattolon sul podio, il Trofeo ACI Como è di Fourmaux

Terzo posto nella Finale Nazionale ACI Sport Rally Cup Italia per Giacomo Scattolon con Giovanni Bernacchini, su Fabia R5, in miglioramento prestazionale dopo aver sbagliato qualcosa nella scelta dei pneumatici nelle prime fasi di gara. Detto del podio nella Finale del CRZ, la gara in sé del Trofeo ACI Como è stata vinta dalla wild card impegnata con M-Sport nel WRC2, ovvero Adrien Fourmaux sulla Ford Fiesta R5 MkII, bravissimo nel suo debutto nel round lariano.

La top ten del Trofeo ACI Como e il successo di Fontana nella Supercoppa WRC italia

Considerando quindi la classifica assoluta del Trofeo ACI Como, e quindi il primo posto di Fourmaux e lo slittamento al secondo di Nucita, al terzo di Bottarelli e al quarto di Scattolon, al quinto si posiziona Andrea Carella su Fabia Rally2 (che si porta a casa il Trofeo Pirelli Accademia), seguito poi da Marco Giuseppe Silva su Volkswagen Polo GTI R5, da Manuel Sossella su un’altra vettura ceca ed infine chiudono la top ten lo svizzero Kim Daldini, Riccardo Pederzani e Thomas Paperini, tutti su Fabia R5 (gli ultimi due rispettivamente secondo e terzo nell’Under 25).

Nella Supercoppa WRC Italia dominio senza se e senza ma del pilota di casa, ovvero Corrado Fontana con Nicola Arena, che si aggiudicano i migliori tempi di categoria in tutte le prove speciali: l’equipaggio su Hyundai i20 WRC aggiunge così in bacheca un nuovo trionfo quest’anno assieme alla vittoria conquistata all’ultimo nel Campionato Italiano WRC.

Per quanto riguarda alcuni degli altri verdetti, Roberto De Nuzzo vince nell’Under 25 Due Ruote Motrici ed ottiene l’accesso al CIR Junior 2020, Patrizia Perosino mette le mani sulla Coppa ACI Sport Femminile, la Toscana conquista la Coppa per Squadra Delegazione Regionale e Simone Rivia ed Andrea Dresti si laureano equipaggio campione del Suzuki Rally Cup 2020

Trofeo ACI Como 2020, classifica finale

1.Fourmaux,A. – Jamoul,R. (FORD FIESTA) in 44’41.6;

2.Nucita,A. – Nucita,G. (HYUNDAI i20) a 11.4;

3.Bottarelli,L. – Pasini,W. (SKODA FABIA) a 13.9;

4.Scattolon,G. – Bernacchini,G. (SKODA FABIA) a 28.6;

5.Carella,A. – Bizzocchi,M. (SKODA FABIA) a 55.7;

6.Silva,M.g. – Pina,G. (VW POLO) a 56.0;

7.Sossella,M. – Nodari,G. (SKODA FABIA) a 1’01.9;

8.Daldini,K. – Paganoni,G. (SKODA FABIA) a 1’09.2;

9.Pederzani,R. – Battaglia,L. (SKODA FABIA) a 1’19.7;

10.Paperini,T. – Fruini,S. (SKODA FABIA) a 1’38.1.

 

Classifica Finale Nazionale ACI Sport Cup Italia 2020

1.Nucita,A. – Nucita,G. (HYUNDAI i20) in 44’53.0;

2.Bottarelli,L. – Pasini,W. (SKODA FABIA) a 2.5;

3.Scattolon,G. – Bernacchini,G. (SKODA FABIA) a 17.2;

4.Carella,A. – Bizzocchi,M. (SKODA FABIA) a 44.3;

5.Pederzani,R. – Battaglia,L. (SKODA FABIA) a 1’08.3;

6.Paperini,T. – Fruini,S. (SKODA FABIA) a 1’26.7;

7.Profeta,A. – Raccuia,S. (SKODA FABIA) a 1’33.9;

8.De Cecco,C. – Campeis,G.b. (HYUNDAI i20) a 2’18.8;

9.Vescovi,R. – Guzzi,G. (RENAULT CLIO) a 3’17.7;

10.Aragno,F. – Segir,A. (RENAULT CLIO) a 3’55.0

 

Classifica Supercoppa WRC Italia 2020

1.Fontana,C. – Arena,N. (HYUNDAI I20 WRC) in 44’31.8;

2.Puricelli,M. – Chiapponi,M. (CITROEN DS3 WRC) a 2’20.9;

3.Fontana,L. – Agnese,G. (HYUNDAI I20 WRC) a 4’38.1

Crediti Immagine di Copertina: ACI Sport

Tags
Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati