CIGT | Monza (2) 2020: anteprima e orari del weekend

Si decide il titolo endurance

Stefano Comandini e Marius Zug si presentano a Monza, ultimo round della serie Endurance, come capiclassifica del Campionato Italiano Gran Turismo.
CIGT | Monza (2) 2020: anteprima e orari del weekend

Arriva l’ultimo e decisivo appuntamento della serie Endurance del Campionato Italiano Gran Turismo, pronto a scendere in pista a Monza questo weekend. Lotta aperta in una classifica che vede momentaneamente in vantaggio Stefano Comandini e Marius Zug con BMW Team Italia sugli inseguitori, capitanati principalmente da Kikko Galbiati e Giovanni Venturini con la Lamborghini di Imperiale Racing.

Campionato Italiano Gran Turismo, Monza (2) 2020: programma ed orari

Venerdì 6 novembre
10.15 – Prove libere 1 (60 minuti)
13.10 – Prove libere 2 (60 minuti)

Sabato 7 novembre
08.30 – Prove Libere 3 (60 minuti)
11.35 – Qualifiche (15’ / 15’ / 15’)

Domenica 8 novembre
13.30 – Gara (180 minuti)

Le gare saranno in diretta live streaming sulla pagina Facebook ufficiale della serie, oltre sul sito di ACI Sport.

Campionato Italiano Gran Turismo, Monza (2) 2020: anteprima del weekend

GT3: Con una classifica molto corta, la classe GT3 si appresta all’ultima gara della stagione con tanti pretendenti ai titoli assoluto e della classe GT3 Pro-Am. Al comando della classifica svettano i portacolori di BMW Team Italia, Comandini Zug (BMW M6 GT3), che saranno affiancati per l’occasione dal finlandese Jesse Krohn, ma il loro vantaggio è di appena due punti su Galbiati e Venturini (Lamborghini Huracan GT3 Evo). I piloti dell’Imperiale Racing hanno dalla loro la migliore situazione scarti e, inoltre, avranno come terza guida un pilota di grande esperienza e profondo conoscitore del tricolore GT, il factory driver Marco Mapelli. A cinque punti dalla vetta ci sono i portacolori Ferrari Roda-Rovera-Fuoco al volante della 488 dell’AF Corse, seguiti da Gianmaria-Pulcini, che condivideranno la Lamborghini Huracan del VSR con il giapponese Yuki Nemoto, tallonati ad una sola lunghezza dai portacolori di Audi Sport Italia Agostini-Mancinelli, coadiuvati ancora una volta da Mattia Drudi. Completa la rosa dei pretendenti al titolo il secondo equipaggio della compagine di Vincenzo Sospiri, Kroes-Shandorff-Tujula, staccato di 13 punti dalla vetta.

Lotta aperta anche nella GT3 Pro-Am con le Ferrari 488 di Hudspeth-Michelotto-Greco (Easy Race) e Di Amato-Vezzoni (RS Racing) in corsa per il titolo, mentre più staccati in classifica sono Francesca Linossi (Mercedes AMG GT3-Antonelli Motorsport), affiancata per l’ultimo atto stagionale da Daniel Zampieri e dal debuttante Alessio Lorandi, e Simon Mann (Ferrari 488-AF Corse), che ritroverà come coequipier Matteo Cressoni. Completa l’elenco iscritti del quarto round della serie Endurance, la seconda Mercedes AMG GT3 dell’Antonelli Motorsport di Moiseev-Spinelli e la Porsche GT3 R del Dinamic Motorsport su cui saliranno Roberto Pampanini e Mauro Calamia.

GT4: Classifica più definita nella classe GT4 Pro-Am, con Paolo Gnemmi e Sabino De Castro (Porsche Cayman-Ebimotors) ad un passo dal titolo dopo essersi aggiudicati tutte le tre gare già disputate. Con loro a Monza ritornerà Riccardo Pera, assente nella gara di Vallelunga per il concomitante impegno nella 24 Ore di Le Mans e, in caso di vittoria, potranno festeggiare tutti assieme il titolo. BMW permettendo, perché alle spalle dei portacolori Ebimotors ci sono Guerra, Riccitelli e Neri (BMW M4 GT4-BMW Team Italia) che possono vantare una migliore situazione scarti. Favorito nella corsa al titolo GT4 AM è Luca Magnoni, che dividerà l’abitacolo della Mercedes AMG GT4 della Nova Race con Claudio Formenti, al comando della classifica a punteggio pieno davanti a Di-Giusto e Marchi (Porsche Cayman). I portacolori dell’Ebimotors nella corsa al titolo saranno affiancati da Alberto De Amicis e da una terza vettura della squadra di Enrico Borghi in fase di allestimento.

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati