WTCR | Aragon, Gara 2: Azcona celebra la prima vittoria stagionale in casa con Cupra

Davanti alle Lynk & Co

Mikel Azcona torna a vincere nel FIA WTCR con la Cupra, trionfando in Gara 2 ad Aragon. Sul podio le Lynk & Co di Yvan Muller e Santiago Urrutia.
WTCR | Aragon, Gara 2: Azcona celebra la prima vittoria stagionale in casa con Cupra

Torna alla vittoria Mikel Azcona nel FIA WTCR: il pilota spagnolo vince sul circuito di casa di Aragon nella Gara 2 di oggi. L’alfiere di Zengő Motorsport, a bordo della propria Cupra, ha preceduto sul traguardo le due Lynk & Co di Yvan Muller e Santiago Urrutia.

Azcona trionfa in casa con Cupra

Partito dalla prima fila, Azcona ha mantenuto il comando alla prima curva, mentre Luca Engstler – che partiva al suo fianco – è stato sopraffatto dal gruppone scendendo al 7° posto. Ciò ha permesso a Muller e a Urrutia di issarsi alle spalle dello spagnolo, ma i due non sono mai riusciti a eguagliare i tempi fatti registrare dal leader della corsa. Azcona alla fine ha terminato sotto la bandiera a scacchi con un margine rassicurante di 2”990 sugli alfieri di Cyan Racing, mentre Nathanaël Berthon ha concluso al 4° posto con l’Audi di Comtoyou. Gabriele Tarquini si conferma di nuovo al 5° posto con la Hyundai, poi troviamo il compagno di squadra Engstler e gli altri due piloti Lynk & Co Yann Ehrlacher e Thed Björk. Gilles Magnus, che aveva terminato sul podio in Gara 1, è solamente 9°, mentre Esteban Guerrieri centra la top-10 con la Honda di Münnich Motorsport.

Vernay costretto al ritiro con l’Alfa Romeo

Per il resto, la seconda manche del weekend è stata relativamente tranquilla: l’unico colpo di scena è stato il ritiro di Jean-Karl Vernay, vincitore di Gara 1 ma trovatosi improvvisamente senza potenza sul motore della propria Alfa Romeo, oltre al fumo che ha riempito l’abitacolo di Tom Coronel. Guardando gli altri protagonisti, Néstor Girolami è 11°, Norbert Michelisz addirittura 15°.

FIA WTCR 2020 – Race of Spain, Aragon, gara 2: classifica

Copyright foto: FIA WTCR

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati