WTCR | Race of Spain 2020: anteprima e orari del weekend

Sfida al vertice tra Ehrlacher e Guerrieri

Il FIA WTCR si sposta in Spagna per il penultimo appuntamento stagionale, con Yann Ehrlacher che guida la classifica generale davanti a Esteban Guerrieri.
WTCR | Race of Spain 2020: anteprima e orari del weekend

Si avvia ormai verso la sua conclusione il FIA WTCR, pronto a disputare questo weekend il penultimo appuntamento della stagione 2020 sul circuito di Aragon, Spagna. Esteban Guerrieri è alla caccia di Yann Ehrlacher, al momento in testa alla classifica generale.

FIA WTCR, Aragon 2020: programma ed orari

Sabato 31 ottobre
08.45 – Prove libere 1 (45 minuti)
10.35 – Prove libere 2 (30 minuti)
13.15 – Qualifiche (Q1 20’, Q2 10’, Q3)

Domenica 01 novembre
09.15 – Gara 1 (10 giri)
12.15 – Gara 2 (10 giri)
14.15 – Gara 3 (12 giri)

Gli orari si riferiscono a quelli italiani (CET). Le qualifiche e le gare saranno in diretta su Eurosport.

FIA WTCR, Aragon 2020: anteprima del weekend

Nell’ultimo round corso in Ungheria, Guerrieri ha lanciato la “remuntada” su Ehrlacher, andando a vincere la prima e la terza manche con la Honda del Münnich Motorsport, alzando il bottino a 147 punti; non è bastato, anche perché il francese ha colto un 2° posto e un successo con la Lynk & Co di Cyan Racing, rimanendo in vetta con 169 punti. Se, per il momento, la sfida sembra essere riservata a questi due, non dimentichiamo che dietro ci sono altri grandi protagonisti: Yvan Muller è 3° con 114 punti, mentre Néstor Girolami e Jean-Karl Vernay sono a quota 106 punti ciascuno; l’esperto transalpino ha allentato la presa, mentre l’argentino di Honda e il francese di Alfa Romeo devono trovare maggiore costanza se vogliono davvero puntare in alto. Si è invece arrancata la competitività delle Audi di Comtoyou, con Tom Coronel, Nathanaël Berthon e Gilles Magnus che occupano le posizioni immediatamente successive nella graduatoria; a causa del BoP sono stati molto in difficoltà in Ungheria.

Cosa succede alle Hyundai, ormai relegate al fondo della classifica? Anche per la Casa coreana c’è un BoP davvero penalizzante, incapace di liberare il potenziale delle vetture e degli alfieri ufficiali: Norbert Michelisz, Nicky Catsburg (pronto a tornare dopo aver saltato Budapest), Luca Engstler e Gabriele Tarquini proveranno a dire la loro.

FIA WTCR 2020 – Race of Spain, Aragon: entry list

Copyright foto: FIA WTCR


AGGIORNAMENTO: Catsburg è risultato positivo al COVID-19 e sarà costretto a saltare anche questo appuntamento del Mondiale. Josh Files correrà al suo posto, debuttando così nella serie dopo aver vinto lo scorso anno il TCR Europe.

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati