GTWC Europe | Sfugge la vittoria ad Audi alla 24 Ore di Spa, podio per Attempto

Con Drudi-Niederhauser-Vervisch

Audi sale sul podio della 24 Ore di Spa, dopo aver lottato per tutta la durata della corsa per la vittoria. Grande performance per il nostro Mattia Drudi, 2° con l'auto di Attempto.
GTWC Europe | Sfugge la vittoria ad Audi alla 24 Ore di Spa, podio per Attempto

Era la favorita prima della vigilia, mostrando una notevole performance per tutto weekend: purtroppo, Audi non è riuscita a centrare la vittoria alla 24 Ore di Spa, appuntamento valido sia per il GT World Challenge Europe che per l’Intercontinental GT Challenge. L’equipaggio di Attempto, formato da Mattia Drudi-Patric Niederhauser-Frederic Vervisch, ha colto il 2° posto.

Inizio gara promettente ma sfortunato per Audi

Audi era partita alla grande grazie alla prima fila conquistata nelle qualifiche dalla #31 del Team WRT con Christopher Mies, Dries Vanthoor e Kelvin van der Linde, sempre rimasta nei piani alti della classifica all’inizio della corsa. Però, allo scoccare della sesta ora, van der Linde è stato costretto a lasciare la propria vettura a bordo pista dopo Raidillon, con il differenziale KO; una vera e propria sfortuna, anche perché qualche ora prima Charles Weerts, con la #32 sempre del team belga, era stato centrato da un rivale. Anche la #33 è stata costretta ad alzare bandiera bianca intorno a mezzogiorno di domenica, quando Benjamin Goethe occupava saldamente il 4° posto nella Silver Cup. Infine, ad aggiungersi al lungo elenco dei ritirati ci sono le Audi #26 di Saintéloc a causa di un incidente e la #55 di Attempto per un contatto con un’altra auto con conseguente foratura.

In lizza per la vittoria fino all’ultimo

Non si stava mettendo bene per la Casa degli Anelli, ma era ancora in lizza domenica mattina per la vittoria della classica endurance di Spa-Francorchamps. Tra la 18esima e la 23esima ora si sono viste due Audi al vertice: la #25 di Saintéloc con Dorian Boccolacci, Christopher Haase e Markus Winkelhock e proprio la #66 di Attempto. Con l’intensificarsi della pioggia, la Porsche di ROWE è balzata al comando e, purtroppo, Audi non è riuscita a imporsi ma ottenendo comunque il 2° posto con Attempto; l’esemplare di Saintéloc è invece sceso in sesta piazza. «Nessuno dei team ha commesso errori in queste condizioni difficili e abbiamo continuato a reagire e a mantenere un buon vantaggio in alcune ore. Sfortunatamente non ce l’abbiamo fatta» ha concluso Chris Reinke, boss della divisione clienti di Audi Sport.

Copyright foto: Audi

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati