Si chiude l’ACI Rally Italia Talent 2020: l’elenco dei vincitori

I vincitori categoria per categoria

Sulla pista di Adria si è chiusa la settima edizione dell'ACI Rally Italia Talent, il format in collaborazione con Suzuki dedicato ai rallisti amatoriali che possono ambire a partecipare ad una vera gara
Si chiude l’ACI Rally Italia Talent 2020: l’elenco dei vincitori

È stata una stagione senza precedenti per l’ACI Rally Italia Talent, nel bene e nel male: il format in collaborazione con Suzuki (che fornisce l’auto ufficiale, la Swift Sport da quest’anno anche in versione Hybrid) ha toccato nel 2020 più di 10.000 richieste di iscrizione, ma al tempo stesso si è trovato nella situazione di dover gestire gli effetti indiretti della pandemia che sta sconvolgendo il mondo e, ovviamente, anche gli eventi sportivi.

La finale di Adria e la riapertura delle iscrizioni all’ACI Rally Italia Talent

La scorsa settimana nello scenario dell’Adria International Raceway si è dato il via alla tre giorni di finalissima, culmine di nove appuntamenti dedicati di selezione per gli aspiranti rallisti del domani e la semifinale di settembre, nella quale è entrata in scena la Swift Sport Hybrid, protagonista della fase conclusiva. Sono stati alla fine 35 gli equipaggi che hanno avuto accesso alla finale, in una edizione in cui c’è stata anche una buona partecipazione di Under 18 e donne, anche se non dovrebbe essere una cosa eccezionale ma la norma, soprattutto nell’ultimo caso. Quest’anno, altra bella notizia, abbiamo assistito all’apertura dell’ACI Rally Italia Talent anche a piloti amatori disabili. Ma dal prossimo anno questi ultimi potranno entrare in competizione con tutti gli altri iscritti al talent, concorrendo anch’essi – ed applaudiamo a questo slancio di meritocrazia che va al di là delle abilità di ciascuno – per il premio finale, ovvero la partecipazione a titolo gratuito in una gara rally dei campionati italiani o trofei ACI Sport. Ricordiamo, a questo proposito, che si sono aperte di già le iscrizioni per l’edizione 2021: tutti i dettagli sul sito rallyitaliatalent.it.

I vincitori dell’ACI Rally Italia Talent 2020

Tornando alla finale di Adria, il programma si è caratterizzato per una serie di prove selettive con la Suzuki Swift Sport Hybrid (che si è dimostrata la vettura ideale per gli aspiranti rallisti, capace di coniugare praticità, buone prestazioni, reattività e sostenibilità ambientale) sulla pista di Cavanella Po, anche in notturna. Di seguito i vincitori della settima edizione dell’ACI Rally Italia Talent, che succedono all’equipaggio Luca Insalata e Lorenzo Lamanda, trionfatori assoluti nel 2019, e a tutti gli altri che hanno svettato nelle varie categorie presenti. Escludendo gli Ability, Young ed Under 18, che potevano ambire alla partecipazione a dei corsi rally in caso di successo nella finale, a tutti gli altri vincitori spetterà l’iscrizione nella prossima stagione ad una gara rally sul territorio nazionale, ovviamente nei campionati ACI Sport, sotto le insegne del team ufficiale Rally Italia Talent.

Young: Jean Claude Vallino (Pilota) e Linda Del Custode (Navigatore)

Under 18: Sebastian Dallapiccola (Pilota) e Emanuele De Lazzari (Navigatore)

Femminile: Gaia Arrigoni (Pilota) e Serena Manca (Navigatore)

Ability: Marco Piccoli

Under 23: Giorgio Mangano (Pilota) e Simone Brachi (Navigatore)

Under 35: Cristian Grimaldi (Pilota) e Paolo Pontari (Navigatore)

Over 35: Mauro Mariotti (Pilota) e Giacomo Mantovani (Navigatore)

Non Licenziati: Alessandro Lucchetti (Pilota) e Stefano Tiraboschi (Navigatore)

Licenziati: Daprà Roberto (Pilota) e Alessandro Forni (Navigatore)

 

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati