F4 Italia | Monza, Gara 2: altra brillante vittoria di Pizzi con Van Amersfoort Racing

Davanti a Minì

Francesco Pizzi vince ancora in Gara 2 dell'Italian Formula 4 Championship Powered by Abarth con VAR, riducendo il gap in classifica su Gabriele Minì.
F4 Italia | Monza, Gara 2: altra brillante vittoria di Pizzi con Van Amersfoort Racing

Dopo il successo di ieri in Gara 1 dopo la penalità inflitta a Gabriele Minì, Francesco Pizzi conquista un altro successo nell’Italian Formula 4 Championship Powered by Abarth in Gara 2 stamane a Monza. L’italiano di Van Amersfoort Racing riduce notevolmente il distacco in classifica proprio su Minì, giunto alle sue spalle.

Pizzi precede Minì sul traguardo di Gara 2

Altra corsa ricca di emozioni quella vista oggi, a cominciare soprattutto dallo schieramento sulla griglia di partenza: infatti, il poleman Andrea Rosso non si è presentato a causa di un problema elettronico sulla monoposto di Cram Motorsport, con la squadra che ha provato a cambiare il volante e la batteria ma con esito negativo. Così, campo aperto per Pizzi e Minì che hanno lottato per la leadership della corsa, ma è l’alfiere di VAR che ha mostrato un passo nettamente più veloce e in grado di concludere sotto la bandiera a scacchi con un margine di 0”438 sul rivale siciliano. Gabriel Bortoleto conclude sul gradino più basso del podio, anche se si è toccato in Prima Variante con il compagno di squadra Sebastian Montoya che, finito nella ghiaia, è precipitato in ottava posizione. Bravo invece Leonardo Fornaroli, velocissimo sul tracciato brianzolo e 4° con Iron Lynx davanti a Santiago Ramos di Jenzer.

Ritirati Ugran e Delli Guanti, non partito Rosso

A completare la top-10 di oggi troviamo Piotr Wiśnicki (Jenzer) e Jesse Salmenautio (Bhaitech), rispettivamente in sesta e settima posizione, poi dalla nona la novità Taylor Barnard con AKM Motorsport e Sebastian Øgaard con Bhaitech. Ricco il parco dei ritirati: a cominciare da Filip Ugran che ha centrato Pietro Delli Guanti quando sono intervenute le bandiere gialle per segnalare la Safety Car; out anche Han Cenyu, Hamda Al Qubaisi e Zdeněk Chovanek.

Italian Formula 4 Championship Powered by Abarth 2020 – Monza, gara 2: classifica

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Formula 4

Commenti chiusi

Articoli correlati