WRX | World RX Barcellona, round 7: prima vittoria stagionale per Timmy Hansen, ma Kristoffersson non molla

Torna alla vittoria Timmy Hansen

Si apre il weekend al World RX Barcellona con il settimo round del Mondiale Rallycross. Primo successo stagionale per il campione uscente Timmy Hansen
WRX | World RX Barcellona, round 7: prima vittoria stagionale per Timmy Hansen, ma Kristoffersson non molla

Nel weekend con doppia gara del World RX di Barcellona (per la precisione, oggi c’è stato il Logitech G World RX of Pirineus – Barcelona 2030, domani sarà la volta del Logitech G World RX of Catalunya: ma il circuito è sempre quello) torna agli allori Timmy Hansen, che conquista il settimo appuntamento del Campionato Mondiale Rallycross. Il vincitore uscente del WRX ottiene così il suo primo successo stagionale: l’utilizzo delle gomme nuove in finale e le migliorie apportate alla Peugeot 208 WRX rispetto al precedente appuntamento hanno contribuito al successo dello svedese.

World RX Barcellona, le qualifiche

La giornata si era aperta nel segno del leader di campionato Johan Kristoffersson, autore del miglior tempo nella Q1, del secondo nella Q2 dietro un redivivo Andreas Bakkerud e di nuovo primo nella Q3. Lo svedese quindi si laurea Top Qualifier di giornata, pur rischiando grosso dopo un contatto della sua Volkswagen Polo WRX nella Q2 con l’Audi S1 di Robin Larsson, autore di una manovra che avrebbe causato il cappottamento della vettura di Kristoffersson. Timmy Hansen invece già dalle fasi di qualificazione aveva dato prova di un buon passo, restando nella scia dei migliori tempi e piazzandosi al secondo posto dietro lo svedese nella classifica del TQ. Nella fase finale accedono inoltre Mattias Ekstrom, un Niclas Gronholm un po’ in difficoltà con il set-up della sua Hyundai i20 e l’altro Hansen, Kevin.

World RX Barcellona, il round 7

Kristoffersson è scattato dalla pole seguito dal vincitore del Mondiale Rallycross 2019, subito ad incalzare il rivale: vedendosi però la strada bloccata dal leader del WRX, Hansen ha preferito allora giocarsi subito la carta del joker lap. Kristoffersson invece ha intrapreso questa scelta alla fine, mentre l’avversario guadagnava su di lui: alla fine il pilota Volkswagen si è visto superare nell’ultimo giro dal rivale su Peugeot, proprio mentre il primo attraversava il joker lap. Tra i due ci sono stati dei contatti, ma alla fine Timmy Hansen riesce ad avere la meglio in questo duello e ad involarsi per la vittoria. Terzo posto finale per Kevin Hansen, a coronare una giornata estremamente positiva per il Team Hansen e le loro Peugeot. I piazzamenti della finale di Gara 7 del World RX di Barcellona vengono poi completati da Gronholm, Ekstom ed ultimo Bakkerud.

Non ci sono grosse novità nella classifica del WRX 2020, giacché la consistency dimostrata sino ad oggi da Kristoffersson gli consente di mantenere la leadership, a quota 193 punti, seguito ad una distanza di 25 lunghezze da Ekstrom, rispetto alle 17 dopo la precedente gara a Riga lo scorso mese. Con la vittoria di oggi Timmy Hansen spodesta dal terzo posto Gronholm, ma resta comunque distante 53 punti dalla vetta.

Crediti Immagine di Copertina: FIA World Rallycross Championship

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati