F4 Italia | Monza, Gara 1: finale in volata, Minì la spunta di pochissimo su Pizzi [AGGIORNAMENTO]

Rosso sale sul podio

Gabriele Minì vince Gara 1 dell'Italian Formula 4 Championship Powered by Abarth a Monza battendo in volata Francesco Pizzi.
F4 Italia | Monza, Gara 1: finale in volata, Minì la spunta di pochissimo su Pizzi [AGGIORNAMENTO]

AGGIORNAMENTO: Gabriele Minì è stato penalizzato di 5″ per il sorpasso alla Parabolica su Francesco Pizzi. A conquistare il successo è dunque proprio l’alfiere di Van Amersfoort Racing.


Finaleemozionante quello di Gara 1 dell’Italian Formula 4 Championship Powered by Abarth a Monza: Gabriele Minì e Francesco Pizzi concludono in volata sotto la bandiera a scacchi, ma è il siciliano di Prema a conquistare il successo per pochissimi millimetri.

Minì vince in volata su Pizzi, Rosso sul podio

Dopo l’ultima Safety Car intervenuta a causa del ritiro di Pietro Delli Guanti e di Lorenzo Patrese, c’erano solo un paio di giri per poter concludere la corsa e a dare spettacolo sono stati soprattutto Minì e Pizzi: il capoclassifica era riuscito a mettersi in testa ma ha dovuto faticare con l’italiano di Van Amersfoort Racing, che era anche partito dalla pole position. L’attacco di Pizzi è arrivato all’ultima tornata alla Parabolica mettendosi all’interno, ma Minì ha tenuto giù il piede all’esterno ed è riuscito con uno slancio a precedere il rivale per soli 0”015. Anche dietro si stava lottando per il gradino più basso del podio, vinto alla fine da Andrea Rosso che è rimasto davanti a Filip Ugran – praticamente per 0”050 – e a Leonardo Fornaroli; per quest’ultimo è comunque un ottimo risultato, ma sicuramente rimarrà il rammarico di essere scattato dalla prima fila.

Peccato per Delli Guanti, colpito da Beganovic

Sebastian Montoya segna il giro più veloce della corsa e si classifica in sesta posizione, seguito da Bence Válint, Sebastian Øgaard, Piotr Wiśnicki e Santiago Ramos. Peccato per Dino Beganovic e Gabriele Bortoleto, 14° e 15° con le altre monoposto di Prema; tra l’altro, lo svedese ha perso il controllo della vettura in uscita alla Ascari e ha toccato un incolpevole Delli Guanti che, fino a quel momento, stava occupando la top-10. Guardando la classifica generale, Minì continua ad allungare su Pizzi e Rosso, oltre che su Jonny Edgar e Jak Crawford che hanno saltato questo appuntamento.

Italian Formula 4 Championship Powered by Abarth 2020 – Monza, gara 1: classifica

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Formula 4

Commenti chiusi

Articoli correlati