GTWC Europe | 56 auto confermate nell’entry list provvisoria per la 24 Ore di Spa

Diminuisce il numero dei partenti

La 24 Ore di Spa, che sarà a porte chiuse fra due settimane, avrà al via 56 vetture con una rappresentanza di ben 11 costruttori.
GTWC Europe | 56 auto confermate nell’entry list provvisoria per la 24 Ore di Spa

Un totale di 56 auto saranno al via della 24 Ore di Spa, valida per il GT World Challenge Europe e per l’Intercontinental GT Challenge. Presentata oggi l’entry list provvisoria della classica belga, in programma tra due settimane.

Porsche pronta a difendere la vittoria del 2019

Il numero è nettamente sceso rispetto allo scorso anno, quando si contava una presenza record di 72 equipaggi; ovviamente tale riduzione è dovuta alla pandemia di COVID-19 e alla scelta di correre a porte chiuse, con gli appassionati costretti per la prima volta a osservare la gara da casa. Ci sono comunque ben 11 costruttori nella lista, capitanati da Porsche che risulta essere quello più rappresentato con un totale di 11 vetture, tra cui otto Porsche 911 GT3 R nella classe Pro: Estre-Christensen-Lietz sono pronti a difendere il successo dello scorso anno – stavolta con i colori di KCMG –, poi troviamo Jaminet-Campbell-Pilet e Preining-Delétraz-Dumas (GPX Racing), Burdon-Imperatori-Liberati (KCMG) e i due di ROWE Racing. Rimanendo in casa Porsche, Frikadelli avrà Bernhard-Olsen-Makowiecki, mentre Müller-Engelhart-Cairoli saranno con Dinamic.

Mercedes-AMG tira fuori il plotone, al via anche Lamborghini e Ferrari

Dopo la recente vittoria alla 24 Ore del Nürburgring, BMW si appresta a cedere di nuovo una propria vettura a Tandy-Bamber-Vanthoor e a Werner-Andlauer-Bachler, con Walkenhorst Motorsport che porterà due esemplari. Mercedes-AMG avrà 10 auto, tra cui due supportate ufficialmente per Team HRT e AKKA-ASP. Audi e Lamborghini hanno rispettivamente 8 rappresentanti: i tedeschi cinque Pro tra cui Saintéloc Racing, Team WRT e Attempto Racing, mentre gli italiani due Pro divisi tra Orange1 FFF Racing Team (Caldarelli-Mapelli-Lind) e Emil Frey Racing. Cinque Bentley al via con K-PAX Racing (ci sono Pepper-Soulet-Gounon che hanno vinto a Bathurst a inizio anno), mentre Ferrari ne ha una in più (tre Pro, tutte di AF Corse). Le iscrizioni continuano con McLaren, Honda, Aston Martin e Lexus.

GT World Challenge Europe Powered by AWS – Total 24 Hours of Spa 2020: entry list

Copyright foto: SRO / Dirk Bogaerts Photography

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati