WTCR | Nurburgring, Qualifiche: Girolami batte Ehrlacher e conquista la pole position

Lotta tra i due al vertice della classifica

Honda batte Lynk & Co nelle qualifiche al Nurburgring Nordschleife: Néstor Girolami conquista la pole position nel secondo round del FIA WTCR.
WTCR | Nurburgring, Qualifiche: Girolami batte Ehrlacher e conquista la pole position

Néstor Girolami lancia il guanto di sfida verso Yann Ehrlacher nelle qualifiche del FIA WTCR al Nürburgring Nordschleife. Il pilota argentino, a bordo della Honda del Münnich Motorsport, ha battuto l’attuale capoclassifica di Lynk & Co e conquista così la pole position per Gara 2.

Il resoconto delle qualifiche: Honda batte Lynk & Co

Ehrlacher e Girolami occupano rispettivamente le prime due posizioni della graduatoria generale, entrambi con una vittoria a ciascuno in Belgio. Inizialmente era il francese di Cyan Racing ad aver segnato il miglior giro ma poi, a causa della bandiera gialla rimasta per 15 minuti a causa della Renault di Jack Young alla Dunlop-Kehre, non è riuscito a passare il traguardo prima della bandiera a scacchi. Il suo avversario sudamericano ha colto subito l’occasione, terminando invece un ulteriore giro lanciato e registrando il tempo di 8’51”802, ben oltre un secondo più veloce rispetto all’8’52”965 del transalpino. Attila Tassi riesce invece a insediarsi al 3° posto con l’altra Honda del Münnich Motorsport, seguito dalla Lynk & Co di Thed Björk e dall’Audi di Tom Coronel. Mikel Azcona riesce a risollevare le sorti della Cupra con il 6° posto, davanti a Santiago Urrutia che è riuscito a ritornare in pista con la Lynk & Co dopo l’incidente nelle seconde libere.

Muller nel fondo, Cupra in difficoltà

Chiudono la classifica Esteban Guerrieri (Honda) Jean-Karl Vernay (Alfa Romeo) e Nathanaël Berthon, quest’ultimo pronto a partire davanti a tutti nella gara di domani. Gilles Magnus non ha segnato un tempo competitivo: una perdita di potenza sulla sua Audi al Pflanzgarten lo ha costretto a tornare ai box, tornando poi in pista ma per cogliere il 12° posto. Solamente 11° Yvan Muller, Tiago Monteiro addirittura 13°. Giornata nera per le altre Cupra di Zengő Motorsport.

FIA WTCR 2020 – Race of Germany, qualifiche: classifica

Copyright foto: FIA WTCR

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati