FIA F2 | Sochi 2020: anteprima e orari del weekend

Inizia la corsa verso il titolo

La Formula 2 si sposta dall'Italia verso la Russia, pronta a vivere un altro grande weekend in pista. A Sochi, Mick Schumacher tenterà di difendere il primo posto in classifica.
FIA F2 | Sochi 2020: anteprima e orari del weekend

Inizia il rush finale della stagione 2020 della Formula 2. I protagonisti della serie cadetta della Formula 1 scendono in pista in Russia per il terzultimo appuntamento dell’anno, sul tracciato semi-cittadino di Sochi. A sorpresa, Mick Schumacher è solidamente in testa alla classifica.

Formula 2, Sochi 2020: programma ed orari

Venerdì 25 settembre
08.35 – Prove Libere (45 minuti)
13.00 – Qualifiche (30 minuti)

Sabato 26 settembre
09.15 – Gara 1 (28 giri)

Domenica 27 settembre
09.55 – Gara 2 (21 giri)

Gli orari sono riferiti a quelli italiani (CEST). Le qualifiche e la gara saranno in diretta su Sky Sport F1 HD.

Formula 2, Sochi 2020: anteprima del weekend

Il Mugello è stato davvero uno spartiacque per le sorti del campionato e, soprattutto, per vedere chi è veramente lanciato verso la corsa al titolo. Sicuramente promosso è Schumacher che, nonostante abbia in bottino una sola vittoria a Monza, ha fatto della regolarità la sua arma: 161 punti in saccoccia, contro i 153 del primo inseguitore Callum Ilott che, al contrario, ha colto solamente un 6° posto nell’ultimo round in Toscana. Christian Lundgaard è ritornato prepotentemente alla carica con 145 punti grazie a una pole position in Gara 1 – dove è stato beffato dalle SC – e una vittoria in Gara 2; il danese di ART Grand Prix sembra aver superato il periodo negativo, sorpassando in graduatoria un Robert Shwartzman messo in grosse difficoltà dalla propria monoposto, curata da Prema, che lo ha tenuto fermo a quota 140. Nonostante un successo, Nikita Mazepin è a 127 punti e, sebbene sia ancora in gioco, pare difficile che venga coinvolto per lo scettro iridato. Yuki Tsunoda è 6° nella generale, anche lui rimasto fermo con gli stessi punti (123) e ora raggiunto da Louis Delétraz, a -1.

Ieri abbiamo accennato ai cambi di sedile per Sochi: Jake Hughes farà il suo debutto con HWA Racelab, con Giuliano Alesi direttosi verso MP Motorsport in sostituzione di Nobuharu Matsushita. Dovrebbe tornare al volante anche Sean Gelael dopo l’incidente di Barcellona ma rimane ancora un punto interrogativo: ecco allora che Jüri Vips è pronto a continuare la sua avventura da un 7° e un 3° posto al Mugello.

Leggi altri articoli in Formula 2

Commenti chiusi

Articoli correlati