NLS | Porsche ritira nove piloti dalla 24 Ore del Nurburgring per casi positivi al COVID-19

Dopo la 24 Ore di Le Mans

Porsche ha registrato casi positivi al COVID-19 dopo Le Mans ed è stata costretta a ritirare nove piloti ufficiali dalla 24 Ore del Nurburgring.
NLS | Porsche ritira nove piloti dalla 24 Ore del Nurburgring per casi positivi al COVID-19

Porsche riduce la propria presenza alla 24 Ore del Nürburgring di quest’anno a causa di alcuni casi positivi al COVID-19 dopo la 24 Ore di Le Mans. Nove piloti ufficiali sono stati costretti a dare forfait e non prenderanno parte alla grande classica tedesca.

Nove piloti assenti per Porsche al Nurburgring

Il costruttore tedesco ha annunciato solamente ieri in tarda serata la propria scelta, dopo che nei test di routine effettuati domenica in Francia sono saltate fuori tre persone – non sono stati svelati i nomi – all’interno della squadra ufficiale come positivi al Coronavirus. Così, Porsche ha deciso di isolare i propri piloti ufficiali che erano a Le Mans come una decisione precauzione, presa consultando il Robert Koch Institute. La lista degli assenti è davvero lunga e prestigiosa: Richard Lietz, Patrick Pilet, Romain Dumas, Matt Campbell, Michael Christensen, Kevin Estre, Thomas Preining, Matteo Cairoli e Julien Andlauer sono stati esclusi dalla corsa, con sei equipaggi di squadre clienti che dovranno trovare velocemente una soluzione per sostituirli; tra questi c’è il Manthey Racing che, sulla sua Porsche 911 GT3 R #911, dovevano correre gli ufficiali Campbell e Andlauer (assieme a Mathieu Jaminet e Lars Kern) e parte del personale ha messo mani sulla Porsche ufficiale alla maratona francese. Coinvolti anche KCMG (che ha perso un pilota su due macchine), Frikadelli Racing (tre piloti) e Falken Motorsport (due piloti su due auto).

Enzinger: “Prima la salute altrui, poi i nostri obiettivi”

«La salute delle persone viene prima di tutto» ha detto Fritz Enzinger, responsabile di Porsche Motorsport. «Data la situazione attuale, è molto chiaro per noi mettere avanti le esigenze di tanti rispetto ai nostri obiettivi sportivi. Faremo tutto il possibile per offrire ai nostri team clienti il miglior supporto per la prossima gara, fornendo personale operativo e piloti ufficiali disponibili». Anche Nick Tandy, Fred Makowiecki e Laurens Vanthoor hanno corso a Le Mans ma saranno in pista nell’IMSA WeatherTech SportsCar questo fine settimana: vedremo che decisione prenderà Porsche…

Copyright foto: Kevin Estre

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati