CIRT | Rally Adriatico, Farnocchia sostituisce Canton al fianco di Campedelli: ecco perché

I motivi del cambio per Campedelli

Abbiamo chiesto allo sponsor di Simone Campedelli il motivo della sostituzione della navigatrice Tania Canton con Sauro Farnocchia in occasione del Rally Adriatico
CIRT | Rally Adriatico, Farnocchia sostituisce Canton al fianco di Campedelli: ecco perché

L’anno del ritorno nel Campionato Italiano Rally Terra di Simone Campedelli prosegue nel solco delle novità: il pilota cesenate infatti, dopo aver cambiato vettura di recente, avrà un nuovo navigatore in occasione del Rally Adriatico di questo weekend.

Le novità nel 2020 di Campedelli

Prima, facciamo un po’ di ordine. In questa breve – quattro round in tutto causa Covid – stagione del CIRT 2020 il rallista si era presentato ai nastri di partenza affiancato da Tania Canton, all’insegna di un sodalizio che ha dato ad entrambi buoni frutti nel corso degli ultimi due anni. La vettura scelta ancora una volta era la Ford Fiesta MkII R5 gommata Michelin e preparata dai ragazzi di GB Motors, il sostegno all’equipaggio continuava nel solco di Orange1 Racing ma con la novità dell’ingresso della start-up Easywrite, che ha dato i suoi colori sociali alla livrea dell’auto e alla tuta del duo.

Dopo il debutto stagionale al Rally Valtiberina, però, arriva un cambiamento per Campedelli e Canton: complice la proposta di Luigi Bruccoleri, patron di Project Team, l’equipaggio accantona la Fiesta e passa alla Volkswagen Polo GTI R5, predisposta da Step Five Motorsport ed ovviamente con la medesima livrea. L’esordio di questo nuovo connubio, che soppianta una Ford che ha dato qualche grattacapo di troppo a Campedelli (giunto ad un punto della sua carriera in cui ogni dettaglio deve essere limato al meglio per l’assalto alle vittorie), è al San Marino Rally, quasi vinto dal duo Orange1 Racing-Easywrite se non fosse stato per una beffa finale. Sia come sia, il nuovo corso con la vettura tedesca ha dato degli ottimi frutti.

Sauro Farnocchia alle note sulla Volkswagen Polo R5

Arriviamo quindi al nuovo cambio di fronte: confermata auto e team, Campedelli avrà però al suo fianco a dettargli le note durante il terzo round del CIRT 2020, il Rally Adriatico che si correrà questo weekend, Sauro Farnocchia al posto della Canton. Il già copilota di Antonio Rusce sulla Citroen C3 R5, con il quale attualmente è in lotta nel CIR Asfalto, siederà nell’abitacolo della Polo R5 esordendo per la prima volta al fianco del cesenate, il quale al momento è secondo nella classifica del CIRT 2020, ad una sola lunghezza di distacco dal leader Paolo Andreucci (il cui punteggio però è a sua volta, per ora, sub judice).

I motivi della sostituzione di Tania Canton

Ma perché questo cambio che investe una coppia consolidata? Abbiamo indagato, scoprendo che si tratta di una decisione che fa capo ad Easywrite stessa: perciò abbiamo sentito il Project Manager della giovane start-up Andrea Villa, che ci ha spiegato i motivi di questa novità. «In questi frangenti Tania ci sta dando una mano dal punto di vista della produzione di Easywrite, e ci sta aiutando a seguire un po’ il tutto visto che l’abbiamo coinvolta sia nella fase tecnica che in quella produttiva, avvalendoci delle sue conoscenze in qualità di navigatrice e non solo».

Per chiarirci, Easywrite ha lanciato questa estate un coprivolante in cui sono segnati, in ogni metà quadrante, i numeri da 1 a 6, per indicare in maniera immediata ed intuitiva il tipo di curva che si sta affrontando ed aiutare amatori ed esperti nella stesura delle note: Campedelli e il campione ERC 2019 Chris Ingram sono ambasciatori del prodotto, ma Villa ci ha anticipato che sono allo studio nuovi progetti su cui la stessa Canton sarà coinvolta. Prosegue il Project Manager: «Dal momento che attualmente siamo molto impegnati con la produzione, visto che la richiesta è piuttosto alta un po’ in tutto il mondo, abbiamo bisogno di lei e non è possibile concentrarsi su due fronti contemporaneamente, uno dei quali sarebbe stato gareggiare questo weekend con Simone.

Tania Canton dovrebbe rientrare nell’ultimo round del CIRT 2020

Perciò abbiamo gentilmente chiesto a Tania il suo tempo per lavorare con noi, e in quel momento ci siamo messi in contatto con Farnocchia, grazie anche ai contatti di Simone e della stessa Tania. Siamo molto contenti di aver trovato momentaneamente, e sottolineerei la provvisorietà della cosa, un navigatore nuovo per questa stagione che affiancherà Simone». Quindi al Tuscan Rewind di novembre dovrebbe rientrare la Canton.

Chiosa Villa: «Le nostre aspettative sono molto alte, perché comunque il debutto con la Volkswagen Polo è stato molto positivo per noi, nonostante quel secondo posto che può essere giudicato amaro o meno. Però noi, dal nostro punto di vista e come sponsor, siamo stati molto contenti, perciò ci aspettiamo un altro grande risultato. Quindi per Tania questa sarà una piccola parentesi di riposo perché, come ripeto, ci sta dando una grande mano con Easywrite. Ci aspettiamo di “lasciarla” a Simone quanto prima possibile».

Crediti Immagine di Copertina: ACI Sport

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati