CIGT | Lamborghini festeggia il primo successo a Vallelunga con una doppietta

Con Imperiale Racing e VSR

Weekend trionfale per Lamborghini nel Campionato Italiano Gran Turismo, dove non solo ha conquistato la vittoria a Vallelunga ma anche una bella doppietta.
CIGT | Lamborghini festeggia il primo successo a Vallelunga con una doppietta

Lamborghini festeggia il primo successo stagionale nel Campionato Italiano Gran Turismo, protagonista a Vallelunga nel terzo appuntamento della serie Endurance. Imperiale Racing trionfa sotto la bandiera a scacchi, precedendo la vettura gemella del Vincenzo Sospiri Racing.

Venturini-Galbiati-Frassineti vincono per Lamborghini nel CIGT

A centrare il successo dominando la tre ore che si è disputata sui saliscendi del circuito romano, terzo dei quattro appuntamenti della serie tricolore, è stato l’equipaggio formato dal Factory Driver Giovanni Venturini, Kikko Galbiati ed il rientrante Alex Frassineti, che hanno guidato l’uno-due delle Huracán GT3 Evo suggellato dal secondo posto del team Vincenzo Sospiri Racing, con Raffaele Giammaria, Leonardo Pulcini e Yuki Nemoto. Il trio dell’Imperiale Racing ha gettato le basi per la vittoria fin dalle qualifiche centrando la pole. A prendere il via della gara è stato Frassineti, che è sfilato senza problemi davanti a tutti. Sulla sua pista di casa il pilota laziale è rimasto al comando fino al momento del primo pit-stop, quando ha lasciato il volante a Galbiati, rientrato a sua volta in pista sempre saldamente primo. Un vantaggio consolidato da Venturini nel terzo e conclusivo stint di guida, chiudendo alla bandiera a scacchi con un margine di poco superiore ai sei secondi nei confronti di Nemoto.

VSR centra il podio, ritirata la seconda auto

Il giapponese ha mantenuto il secondo posto ereditato da Giammaria, dopo che al via Pulcini dalla seconda fila era scivolato sesto per poi iniziare a sua volta una rimonta. Peccato per il ritiro della seconda Lamborghini del team Vincenzo Sospiri Racing divisa da Danny Kroes, Tuomas Tujula e Frederik Schandorff, quarti al termine delle sessioni di prove ufficiali del sabato, ma prematuramente costretti ad uno stop successivamente all’uscita di pista dell’olandese. Nella classifica del campionato GT3, adesso Galbiati e Venturini occupano il secondo posto, con soli due punti in meno rispetto all’equipaggio della BMW composto da Stefano Comandini e Marius Zug. Il prossimo appuntamento della serie di durata si svolgerà a Monza, nel fine settimana del 7 e 8 novembre.

Copyright foto: Lamborghini

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati